L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il sindaco Delli Colli e il sottotenente Vendittelli Il sindaco Delli Colli e il sottotenente Vendittelli

Il saluto tra il sindaco di Rocca D'Evandro e l'ex comandante della Stazione Carabinieri

Il sindaco di Rocca D'Evandro, Emilia Delli Colli, ha salutato l'ex comandante della Stazione dei Carabinieri, Giuseppe Vendittelli, che da luogotenente carica speciale è passato al ruolo ufficiali. Il neo sottotenente dell'Arma attualmente è in servizio presso la Compagnia di Sessa Aurunca, ma è in attesa di un nuovo incarico.  

Una carriera encomiabile quella del sottotenente Vendittelli, 52 anni di San Vittore del Lazio. Si è arruolato nel 1987 come carabiniere ausiliario. La sua prima destinazione fu Roma, poi una breve esperienza in Aspromonte e due anni da carabiniere effettivo in Sardegna, nel nuorese. A seguire la Scuola Sottufficiali dal '90 al '92 e la destinazione in Campania, nelle zone “calde” del napoletano. Il servizio presso il Comando Legione Campania e successivamente, dal 2002 al dicembre scorso, ha ricoperto l'incarico di comandante della Stazione di Rocca D'Evandro. Due mesi fa ha indossato il grado di sottotenente mentre completava il periodo di formazione da ufficiale dell'Arma. Nei prossimi giorni conoscerà la nuova destinazione. 

Per il sottotenente Vendittelli ieri è stata una giornata emozionante: il saluto del sindaco di Rocca D'Evandro. Nel rispetto delle norme anti Covid, l'ufficiale è stato ricevuto in Municipio dove il primo cittadino Delli Colli lo ha ringraziato per il lavoro svolto in questi 19 anni di comando della Stazione. A tutela del territorio e di tutta la cittadinanza.

«Lascio questo paese con tanta tristezza, nella consapevolezza di aver vissuto parte della mia vita al servizio di una comunità che mi ha dato tanto». Con umiltà e gratitudine, ha poi aggiunto l'ex comandante Vendittelli: «Un doveroso ringraziamento va a tutti i miei comandanti, tra cui il capitano Alessia Di Rocco, nonché ai miei fedeli ed instancabili collaboratori che in questi anni mi sono stati vicino e senza i quali non avrei raggiunto questo prestigioso traguardo. Mi congratulo con tutti loro per la professionalità con cui hanno svolto quotidianamente i propri compiti. Un sentito ringraziamento va ai tantissimi cittadini che mi stanno inviando in questi giorni messaggi di saluto e di augurio per la mia carriera. Un grazie di cuore al Comune di Rocca d’Evandro, al sindaco Dott.ssa Emilia Delli Colli, ma penso anche ai suoi predecessori e ai vari componenti dei consigli comunali, espressione della città, che hanno sempre mostrato nei confronti dell’Arma dei Carabinieri disponibilità ed affetto». 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604