L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Armando Pontone durante la conferenza Armando Pontone durante la conferenza

Motociclismo, Armando Pontone presenta la nuova stagione

Carica e determinazione per vivere un anno da protagonista. Con queste premesse, il pilota cassinate Armando Pontone ha dato il via lo scorso sabato presso i locali del gruppo Adam la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione che lo vedrà protagonista nel National Trophy, categoria 600 Supersport. Un appuntamento sentito, andato in scena rigorosamente a porte chiuse nel rispetto delle norme anti Covid-19 e trasmesso in diretta sui canali social di “Pontonix”.

Una bellissima esperienza - «È stata una bellissima conferenza - ha dichiarato Pontone - e vorrei in primis ringraziare il team Bike & Motor per aver creduto in me e la Motosportitalia. È stato un evento online, quindi putroppo per essere attenti non abbiamo invitato le persone ma solamente gli addetti ai lavori. Avrei voluto condividere questa gioia con i volti a me più cari ed i miei fan, ma purtroppo ciò non è stato possibile. Desidero rivolgere i miei ringraziamenti ad altre realtà che mi supportano sempre: il riferimento va alla DigitalUp e tutto il gruppo Adam. Ci tenevo tanto a ringraziare tutti gli sponsor che mi stanno supportando in questa stagione, nonostante il periodo difficile stanno credendo in me e ciò mi rende ancora più forte e a fare bene e al mio avvocato, Niccolò Rossi, per aiutarmi. Come posso dimenticare, inoltre, i ragazzi della Physiomed ed il mio preparatore Atletico Giorgio Bonfigli».

Cotek8, un legame indissolubile in pista e... nella vita - Menzione speciale per l’associazione Motoristica Cotek8: «Sin dagli inizi delle mie gare a ruote alte mi è stata sempre vicino e mi dà una carica speciale. Si tratta di una realtà che si batte per la sicurezza stradale nel ricordo indelebile di Simone Celletti. Un ringraziamento a Vittorio, fonte preziosa e inesauribile di consigli e disponibilità. Di tutto ciò sono grato a Cotek8, e per questo sarà  sempre al mio fianco, in gara come nella vita».

La novità del sito ufficiale -  Armando Pontone ed il suo staff hanno anche presentato un’altra novità: «Invito tutti a visionare il mio sito armandopontone.it Sono orgoglioso di aver esposto la realizzazione di un portale interamente dedicato a me. Spero di ripagare in pista questa fiducia».

Il sogno del campionato mondiale - Le ambizioni sono chiare: «Abbiamo altri test da affrontare prima dell’inizio del campionato. Nel frattempo, sto affrontando una dura preparazione atletica e sto seguendo un piano alimentare specifico. È dura ma stringiamo i denti, voglio arrivare preparato. Io ed il mio team sappiamo benissimo che la stagione che dovremo affrontare sarà sicuramente impegnativa perché il livello del campionato è molto alto. Ma in mente abbiamo solo un obiettivo: correre nel 2022 nel campionato del mondo 600 Supersport. E questo è possibile solo se faremo bene nel 2021». A tutto gas verso traguardi prestigiosi traguardi. Armando Pontone è pronto e motivato più che mai.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604