L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Frosinone, "Flash magazine" dedica un numero speciale a Dante. D'Angelo: simbolo del cammino per la rinascita

Sono molto orgoglioso di presentare ai lettori di Flash Magazine questo numero speciale dedicato alla incommensurabile figura di Dante Alighieri, nel 700° anno dal suo ingresso nell’Olimpo degli spiriti eletti e dei più grandi ingegni. Allo stesso modo celebriamo anche i settecento anni dalla ultimazione della sua Divina Commedia, monumentale summa e simbolo di tutto il sapere tardo-medievale, intrapresa nel 1304 e terminata appunto nel 1321. Con tale premessa si spiega anche la scelta del mese di marzo per la nostra partecipazione alle celebrazioni dantesche; infatti la biografia dell’Alighieri ci suggerisce una incerta data di nascita, tra il 21 maggio ed il 21 giugno, solstizio d’estate, mentre la morte è attestata tra il 14 ed il 15 settembre.

Eppure è marzo il mese simbolo poiché, appunto, in marzo si situa il viaggio ineffabile della Divina Commedia; nei giorni dell’Equinozio di primavera, simbolici di un cammino di riscoperta e rinascita come è quello del poema dantesco. Così universalmente è stato stabilito nel 25 marzo il Dantedì, la ricorrenza ufficiale dedicata annualmente al più grande letterato italiano. Significativamente il mese è dedicato a Marte, e proprio nel cielo di Marte si situa uno dei leitmotiv più significativi del Divino Poema: il V cielo infatti è quello della Virtù e dei combattenti per la fede. Ecco i motivi della nostra scelta. Naturalmente non abbiamo voluto stravolgere la pubblicazione che si conferma nella sua successione abituale di articoli di vario genere - dalla cultura all’ attualità - ma abbiamo voluto anche noi, con umiltà, omaggiare la ricorrenza modellando i nostri contributi. Abbiamo voluto approfondire i nostri consueti articoli in senso ‘dantesco’; così speriamo vi farà piacere ad esempio leggere le curiosità in ambito giuridico della Firenze trecentesca che abbiamo affidato ai nostri esperti di diritto così come abbiamo rivisto la politica e l ’economia con gli occhi del Medioevo.

Abbiamo poi affidato ovviamente ai nostri periti nelle discipline artistiche contributi sul figurativismo simbolico, sulla letteratura cortese fino alla musica in Dante. Abbiamo ripercorso i passi principali della Divina Commedia - e con essi in nostri ricordi di Liceo - suggerendo anche ai più giovani un utile percorso dantesco per la loro eventuale tesina d’esame. Abbiamo ricercato i più celebri modi di dire entrati nell’ uso comune grazie all’ opera del Sommo così come le ricette tipicamente medievali, le curiosità e la vita quotidiana nel mondo antico, le peculiarità da almanacco, i luoghi geografici e le scienze pedagogiche del tempo, il mecenatismo oggi come allora e perfino le regole di moda e cosmetica probabilmente seguite da miss Firenze 1288, al secolo Beatrice Portinari. Infine abbiamo riservato un poster centrale, che speriamo veder affisso nelle scuole, con le immagini e le frasi simboliche del Sommo Poeta unite ad un utile calendario del settecentenario.

La redazione ha voluto anche fare al Direttore uno scherzoso omaggio ritraendomi in guisa del celebre dipinto botticelliano, cui abbiamo riservato la nostra copertina, che desidero, sorridendo, condividere con voi. Insomma come vedete non un’opera didascalica abbiamo concepito ma un piccolo numero da collezione, un corale quanto leggero omaggio, irrinunciabile, verso la figura che ci rende orgogliosamente italiani nel mondo e che speriamo troverete dilettevole da sfogliare e conservare almeno quanto noi abbiamo trovato entusiasmante e coinvolgente da realizzare.

Nicandro D'Angelo

direttore Flash Magazine

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604