L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Provincia di Frosinone zona rossa, l'assessore Maccaro annuncia la ripresa del servizio "Cassino Risponde"

L'Assessorato alla Coesione Sociale rende noto alla cittadinanza che con l'entrata in zona rossa della città di Cassino sono nuovamente attivi i servizi legati all'iniziativa "Cassino Risponde" avviati con il primo lockdown. Da oggi gli uffici sono chiusi al pubblico pertanto l'attivazione di ciascun servizio potrà avvenire esclusivamente via telefono o email (servizi.sociali@comunecassino.it). I servizi verranno animati dal personale dell'Assessorato in collaborazione con i Volontari del Servizio civile. Le associazioni di volontariato potranno collaborare dalle proprie sedi senza recarsi presso gli uffici comunali e saranno attivate in base alle richieste o alle esigenze.

Riprende la consegna di spesa e farmaci a domicilio per gli over 65 privi di reti familiari di supporto, la consegna di pacchi viveri. E' possibile effettuare donazioni che verranno distribuite secondo le necessità dei nuclei familiari in carico ai Servizi sociali.

Ogni servizio ha i propri recapiti telefonici come si può vedere dalla tabella nelle due foto allegate al servizio in gallery, in ogni caso è disponibile anche il cellulare che già nei mesi scorsi è stato il riferimento per "Cassino risponde": 339.8548529.

Altro servizio su L'inchiesta-Quotidiano edizione digitale, reperibile dopo le ore 17 all'indirizzo edicola.linchiestaquotidiano.it

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604