L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il vice sindaco di Arpino, Massimo Sera Il vice sindaco di Arpino, Massimo Sera

Arpino, via alla messa in sicurezza di Pagnanelli, Costecalde e Selvelle. Sera: zone a rischio frane

Sono iniziati, nel corso della scorsa settimana, i lavori di messa in sicurezza del territorio arpinate nelle zone di Pagnanelli, Costecalde e Selvelle.

I lavori saranno concentrati sulle aree a maggior rischio di  dissesto idrogeologico e che presentano criticità strutturali - ha dichiarato  il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Massimo Sera -L’identificazione  esatta delle  aree di intervento, avvenuta analizzando nel dettaglio la  relazione tecnico-geologica, ha consentito l’ individuazione delle soluzioni più adeguate per rimuovere la causa dei problemi esistenti.  Saranno sistemate le cunette per migliorare il convogliamento delle acque meteoriche e verranno messi in sicurezza i tratti stradali che presentano cedimenti strutturali”.

Il vicesindaco ha infine ringraziato i colleghi amministratori che hanno collaborato alle diverse fasi del progetto: Bruno Biancale, Maria Manuel, Dino Quadrini  ed il personale dell’ufficio tecnico. Compiacimento da parte del  sindaco Renato Rea che ha affermato  -  “Prendono finalmente il via i lavori sul territorio comunale grazie al finanziamento di 900.000 euro ottenuto dal “ Dipartimento degli affari territoriali” del Ministero dell’ interno. Si tratta di  interventi attesi da molti anni che metteranno in sicurezza molte altre località  di Arpino”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604