L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Ferdinandi, sindaco di Cekow-Kolonia in visita per raccogliere cimeli per il futuro museo di quella citta'

Si è svolto presso la sala consiliare del comune di Piedimonte San Germano, l’incontro tra il Sindaco, Gioacchino Ferdinandi, e il sindaco, Mariusz Choajnacki, in vista  della realizzazione di un museo nella sua cittadina, Cekow – Kolonia, nella polonia centrale.  “E’ stato davvero un grande onore accogliere ed  ospitare ancora una volta nella nostra città coloro che ci hanno ridato la libertà." Così ha commentato il sindaco di Piedimonte San Germano -  "Un bellissimo incontro, avvenuto a seguito di una richiesta da parte del sindaco, Mariusz Choajnacki, che intende realizzare, nella sua cittadina, un museo dedicato alla Venticinquesima Divisione Fanteria, da cui provenivano i futuri partecipanti alle operazioni militari in Italia e alla vittoriosa battaglia di Montecassino".

"Grazie anche alla presenza di alcuni studiosi del nostro territorio, impegnati nella ricerca storica, bibliografica ed artistica sia di Piedimonte San Germano che di tutto il basso Lazio, è stato possibile reperire, da questo incontro, informazioni, reperti e cimeli da poter esporre nel futuro museo di Cekow – Kolonia. Abbiamo, inoltre,  accettato con estremo piacere l’invito all'inaugurazione che si terrà nel mese di settembre e siamo orgogliosi di iniziare, con questo comune,  un rapporto di amicizia, simbolo di un profondo legame tra le nostre comunità.  Ancora una volta viviamo il nostro passato in maniera reale ed autentica con il desiderio di onorare il sacrificio di chi è stato al nostro fianco lottando duramente per ridare al nostro popolo la libertà.” Ha concluso il sindaco Ferdinandi.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604