L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Federico Lestini Federico Lestini

Bpc Virtus Cassino, ufficiale la conferma di Lestini

La BPC Virtus Cassino ha comunicato nella giornata di ieri di aver esercitato l’opzione di rinnovo, per un’ulteriore stagione agonistica, del contratto che legava, dalla scorsa annata sportiva, la società di via Tommaso Piano all’atleta Federico Lestini. Giocatore classe ’83, l’ala grande nativa di Pescara, cresce nelle giovanili della Viola Reggio Calabria. Nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera, Lestini gira letteralmente per l’intero stivale, disputando principalmente i campionati di Lega Due e Serie A. Tante le canotte indossate dal veterano abruzzese: Reggio Calabria, Patti, Fabriano, Sassari, Cantù, Ferrara, Virtus Bologna, Brindisi, Forlì, Rieti, Pescara, Scafati, Matera, Mens Sana Siena, IUL Roma (15.8 punti, 3.3 rimbalzi e 1.4 assist in 30 gare, ndc) e Teramo, dove termina la stagione 2018/19 con 13.5 punti per giornata e 3 rimbalzi in 26 minuti di utilizzo. Rappresenta un vero e proprio lusso per la categoria, un giocatore con alle spalle una grande esperienza, perfetta per le esigenze tecnico-tattiche di coach Luca Vettese. Tiratore mortifero, dotato di grande fisicità e di un importante gioco anche spalle a canestro, attira quindi l’attenzione del DS della scorsa stagione sportiva e attuale presidente del club benedettino, Leonardo Manzari, che decide di portarlo all’ombra dell’abbazia. Dopo la buona stagione disputata, la conferma quest’anno anche nel nuovo progetto sportivo del Direttore Sportivo, Alberto Manzari, e del Direttore Tecnico, Furio De Monaco, che decidono di confermare Federico, nel roster che avrà a disposizione coach Vettese anche nella prossima stagione. Il numero 9 virtussino ha terminato la stagione 2020-21 con 15 punti di media, con quasi il 60% da 2 punti e il 30% da 3, 5 rimbalzi e 2 assist per gara, senza dimenticare il premio conquistato di ‘Bomber Caffè’ del mese di Gennaio, conferito dalla Lega Nazionale Pallacanestro al miglior tiratore da tre punti dei quattro gironi tra le 64 squadre partecipanti al campionato di Serie B.

La soddisfazione del ds Manzari - Di seguito, le parole soddisfatte del DS Alberto Manzari, per la conferma di Lestini nel roster del club di punta della città martire: «Sono davvero felice di poter ritrovare Federico con noi anche il prossimo anno. Rappresenta il giusto profilo di esperienza capace di guidare le nostre giovani leve e i nostri talenti nel nuovo progetto tecnico che insieme a Furio e al nostro coach abbiamo deciso di portare avanti. Nella passata stagione, Federico ci ha fatto vedere solo in parte di che cosa è capace. Siamo convinti che in questa nuova programmazione sportiva, abbia tutte le carte in regola per fare ancor meglio di quanto già non abbia fatto. Abbiamo intenzione di aprire con lui un ciclo che possa trovare continuità e realizzazione nel tempo. Siamo certi che le sue capacità tecniche e le sue qualità umane, saranno decisive e fondamentali per i nostri futuri successi». “Da parte di tutta la società - si legge nella nota ufficiale del club rossoblù - un caloroso ‘in bocca al lupo’ a Federico per questa sua rinnovata esperienza all’ombra dell’Abbazia”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604