L'Inchiesta Quotidiano OnLine
carabinieri carabinieri

Isoletta d'Arce, depresso si sfoga danneggiando auto in sosta alla stazione. Indentificato e denunciato

In Isoletta d’Arce, i Carabinieri della Stazione di San Giovanni Incarico, deferivano un 40enne di Pontecorvo, poiché resosi responsabile del reato di “danneggiamento aggravato”. In particolare, i militari operanti, da tempo ricevevano segnalazioni e denunce di cittadini che, essendo pendolari, parcheggiavano le proprie autovetture nel parcheggio dello scalo di Isoletta d’Arce, ritrovandole spesso danneggiate con rotture di specchietti, finestrini e graffi sulle carrozzerie.

Considerato che l’area interessata era priva di impianto di video sorveglianza, i militari iniziavano costante attività di osservazione del luogo che nella mattinata di ieri, permetteva di individuare e cogliere nella flagranza il 40enne, lavorante di una attività sita nelle vicinanze del parcheggio e sofferente di grave depressione, il quale veniva notato che utilizzando un manico di scopa  staccava  la maniglia della portiera di un’automobile.

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604