L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Picinisco, strade asfaltate e maggiore sicurezza per i residenti ed i turisti. Le opere eseguite

Picinisco, i suoi borghi e le aree turistiche sono diventati più accoglienti e ricettivi dopo i numerosi interventi che sono stati eseguiti sulla viabilità locale. Grazie a questi interventi, migliora la qualità della vita dei residenti ma anche la ricettività turistica su cui Picinisco fonda molta parte della sua risorsa economica. Grazie a 190.000 euro finanziati dall’Amministrazione Provinciale di Frosinone, si è provveduto al rifacimento dell’ammalorato manto d’asfalto sulla Strada Provinciale che conduce alla località turistica Prati di Mezzo.

Gli interventi stanno proseguendo anche con la pulizia delle cunette e la sostituzione dei guardrail laterali, per assicurare maggiore sicurezza agli automobilisti, considerando che la strada accede ad una località turistica molto frequentata sia in estate che in inverno; altri interventi saranno eseguiti dalla Provincia il prossimo anno.

La strada è funzionale anche alla rigenerazione dell’area che ospita gli stazzi degli allevatori locali, la cui attività costituisce una essenziale risorsa economica per Picinisco e su cui l’Amministrazione Comunale sta eseguendo numerosi interventi di valorizzazione come gli ospitali rifugi per i pastori e l’annesso caseificio.

Un tratto della Picinisco-Prati di Mezzo è stato invece asfaltato grazie all’intervento di Acea Ato 5, che ha ripristinato il manto bituminoso anche all’ingresso del paese, sulla vecchia provinciale per Prati di Mezzo e in prossimità del campo di calciotto.

Particolarmente soddisfatto il sindaco Marco Scappaticci, che, anche a nome della comunità esprime “un ringraziamento all’Amministrazione Provinciale, al presidente Antonio Pompeo e al tecnico responsabile della viabilità della zona, per questi interventi che consentono ai residenti di godere di una viabilità migliore e più in sicurezza e ai turisti di raggiungere con più comodità il nostro paese millenario e le sue prestigiose aree turistiche”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604