L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La prestigiosa sede dove e' stato collocato il Fondo Toti La prestigiosa sede dove e' stato collocato il Fondo Toti

Alatri, al progetto di Comune e associazione Gottifredo il primo posto del bando Anci nazionale

"Il nostro progetto “Visioni molteplici. Un luogo della contemporaneità artistica” è primo nella graduatoria di “Fermenti in comune”, il bando nazionale dell’ANCI – l’Associazione dei comuni italiani – che premia le “proposte progettuali di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori”. Lo hanno annunciato Carlo Fantini, Consigliere delegato alla Cultura del comune di Alatri e Tarcisio Tarquini, presidente dell’Associazione Gottifredo.

"La notizia è di poche ore fa. Il nostro è risultato in testa alla graduatoria dei 214 progetti, presentati dai comuni italiani in partnership con associazioni di promozione sociale, con il punteggio di 88,6. I progetti vincitori sono 18. Il progetto elaborato dall’Associazione Gottifredo, con la stretta collaborazione dell’assessorato comunale alla cultura di Alatri e la Biblioteca comunale, vede coinvolti l’Università di Cassino, il Consorzio Parsifal, la impresa sociale “Io studio italiano”, la IAM Edizioni. La Giunta comunale lo aveva approvato, facendolo proprio così come previsto nel bando che richiedeva che fosse il Comune a fungere da soggetto proponente, con una delibera del 29 gennaio 2021".

"Siamo soddisfatti  - affermano Fantini e Tarquini - L’idea di fare della donazione del Fondo Toti, assegnato dalla proprietaria Pia Abelli Toti all’associazione Gottifredo, il nucleo di un ampio progetto di formazione e partecipazione giovanile per una serie di attività che vanno dalla catalogazione e digitalizzazione dei libri e dei documenti del Fondo (tutelato dalla Soprintendenza ai beni librari per il suo alto valore storico e culturale) e di altri patrimoni di artisti contemporanei da acquisire e valorizzare ad altre iniziative di grande valore sociale e culturale, è risultata vincente. Lo speravamo, ci avevamo creduto, portiamo a casa un risultato di cui possiamo essere tutti orgogliosi. Adesso bisogna mettersi al lavoro, un lavoro che sarà impegnativo. Ma se sarà guidato dallo spirito di collaborazione che ha decretato l’ambito riconoscimento non mancherà di raggiungere il suo obiettivo, a vantaggio della nostra città, dei suoi giovani, del suo prestigio culturale.": concludono Carlo Fantini, Consigliere delegato alla Cultura del comune di Alatri  e Tarcisio Tarquini, presidente dell’Associazione Gottifredo.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604