L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Gaeta, soccorse in mare quattro persone. In azione Guardia Costiera e bagnini

Tutto il weekend appena trascorso è stato particolarmente intenso per la Capitaneria di porto di Gaeta. Numerosi gli interventi di assistenza e soccorso in mare, compito primario della Guardia Costiera. Fondamentale, in alcune occasioni, anche il professionale intervento della rete di assistenti ai bagnanti presente sui litorali pontini. come nel caso avvenuto sabato 7 agosto, quando l’equipaggio della motovedetta CP 856 è intervenuta per una ragazza colta da malore a bordo di un gommone in località Sant’Agostino (Gaeta). La giovane è stata trasbordata dai militari sulla motovedetta e trasferita quindi presso la banchina Caboto, dove l'attendeva un mezzo del 118. 

 

Sempre a Sant’Agostino, nel pomeriggio di domenica 8 agosto, presso il Lido Gazebo, un militare della Guardia Costiera di Gaeta libero dal servizio, ed un altro cittadino, ex bagnino, sono tempestivamente intervenuti per soccorrere 3 persone (2 donne ed 1 ragazzo) in evidente difficoltà in acqua per una forte corrente in zona che non consentiva loro di rientrare a riva. Il ragazzo, nel frattempo, provato dallo sforzo fisico aveva perso conoscenza. Il salvataggio è stato completato con successo grazie all’intervento dei 2 assistenti bagnanti dei Lidi “Gazebo” e “La Siesta”.        

 

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604