L'Inchiesta Quotidiano OnLine

PASSI Green per il clima: Unicas organizza Climbing for Climate 3

Terza, attesa edizione del “Climbing for Climate”, l’iniziativa organizzata dalla RUS - Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile in collaborazione con il CAI - Club Alpino Italiano. Un evento molto articolato e  che coinvolge gli Atenei italiani per sensibilizzare l’opinione pubblica locale, nazionale e internazionale sugli effetti dei cambiamenti climatici in atto, alla luce degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Unicas ancora una volta è in prima linea, attraverso il suo Comitato di Ateneo per lo Sviluppo Sostenibile coordinato dalla prof.ssa Alessandra Sannella, insieme ai referenti Unicas alla RUS prof. Michele Saroli e prof. Marcello De Rosa. L’ateneo, nello specifico partecipa al Climbing for Climate 3 con due giornate-evento. La prima, “Passi Green nel Clima”, è prevista a Cassino, il 7 Settembre nella Sala Consiglio del Rettorato e sarà possibile seguirla anche da remoto.  

L’avvio dei lavori, moderati dalla giornalista Tiziana Iannarelli, alle ore 10.00 con i saluti del Rettore Giovanni Betta, Magnifico Rettore, del Consigliere regionale Mauro Buschini, del Sindaco Enzo Salera, del Presidente del Parco Regionale dei Monti Aurunci Marco delle Cese, del Tenente Colonnello Esercito Italiano 80º Reggimento addestramento volontari “Roma” Roberto Leo Gallina. Introdurrà il Focus  Alessandra Sannella, Delegata Unicas alla RUS, seguiranno gli interventi di Michele Saroli, Referente Unicas alla RUS GdL Clima: Il clima che cambia; Giorgio De Marchis, Direttore del Parco Regionale Naturale dei Monti Aurunci: La valorizzazione dell'agricoltura nelle aree protette; Antonio Erratico, Apicoltore, Naturalista: Influenza dei cambiamenti climatici e dell’uso dei pesticidi in agricoltura sulla vita delle api; Claudia Lena, ACEA Ambiente: Le api come indicatore della qualità ambientale;Marcello De Rosa, Referente Unicas alla RUS GdL Cibo: Attività agricola e impatti climatici: verso una nuova strategia del cibo.

 Nel pomeriggio, dalle ore 16:00 la parte ‘pratica’, la “Camminata per il clima nella Storia... seguendo le Api!”. Si tratta di una escursione “Istituzionale” che, dal benvenuto del Direttore scientifico del Museo Historiale Gaetano De Angelis Curtis si snoderà lungo la Villa Comunale, le Sorgenti del Gari fino all’accoglienza dell'Associazione di gestione della Rocca Janula all'interno dell'area protetta “Monumento Naturale di Montecassino”. Lungo il percorso, “pillole di conoscenza” a cura dei docenti Unicas, dei soci del CAI di Cassino e del personale del Parco dei Monti Aurunci  in collaborazione con: Club Alpino Italiano, sezione di Cassino, Parco Regionale dei Monti Aurunci,  Comune di Cassino, Museo Historiale, ed Associazioni presenti nella Rocca Janula. Si tratta di un evento riservato alle Istituzioni ed Associazioni con green pass e mascherina obbligatori.

La seconda giornata è prevista invece a Gaeta il 10 settembre, nel Castello Angioino. "Clima e salute Quale giustizia sociale?" il titolo scelto per la giornata che si svolgerà in occasione del Giro d'Italia 2021 a nuoto di Salvatore Cimmino. Modera Gabriella Lepre, Radio RAI.

Ecco il programma nel dettaglio:
Ore 9:30 Saluti delle Autorità
Giovanni Betta, Magnifico Rettore, Università di Cassino
Rappresentante della Regione Lazio
Carlo Medici, Presidente della Provincia di Latina
Cosmo Mitrano, Sindaco di Gaeta
Rappresentante del Parco Regionale Riviera di Ulisse
Amedeo Antonucci, Comandante Scuola Nautica Guardia di Finanza di Gaeta
Federico Giorgi, Comandante Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Gaeta e Prov. LT
Francesco Brengola, Comandante Base POL/NATO di Gaeta
Focus
Ore 10:00 L’accelerazione del cambiamento climatico e tutela dell’ecosistema
Introduce
Alessandra Sannella, Università di Cassino, Delegata Unicas alla RUS
Michele Saroli, Referente Unicas alla RUS GdL Clima
Rappresentante, Direttore Parco Regionale Riviera di Ulisse
Federico Giorgi, Comandante Capitaneria di Porto - Guardia Costiera
Maria Rosa Valente, Dirigente Scolastico Istituto Nautico “G. Caboto”
Ore 10:45 La frontiera della giustizia sociale e tecnologia al servizio della disabilità
Introduce
Fabrizio Marignetti, Università di Cassino

Bruno Federico Università di Cassino, Presidente del Corso di Laurea in Scienze Motorie
Ivana Bruno Università di Cassino, Responsabile scientifico del Laboratorio Museo Facile e Delegata del Comitato di gestione e coordinamento del Centro di Eccellenza del Distretto Tecnologico per i Beni e le Attività Culturali della Regione Lazio
Salvatore Cimmino, ideatore del progetto a nuoto nei mari del globo per un Mondo senza barriere e senza frontiere
Martina Grosso, General Manager, Neatech Srl

Ore 11:45 Trasferimento presso la Sala Consiliare Comune di Gaeta; Ore 12:00 Conferenza Stampa
Tappa evento Giro d'Italia a Nuoto di Salvatore Cimmino
Rosella Tomassoni, Presidente CUDARI, Università di Cassino, Consegna la Targa all’atleta Salvatore Cimmino
Avvertenze: “Green Pass” obbligatorio, partecipazione riservata.
Ore 13.30 Degustazione
Ore 16:00 Camminata per il clima e la giustizia sociale
Escursione Istituzionale: dal Castello Angioino al Parco di Monte Orlando in collaborazione con il Club Alpino Italiano - sezione di Esperia e l'Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604