L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Frosinone, masterclass dal 17 al 19 settembre di "Corde di Primavera" e concerto di Lorenzo Micheli

Dopo gli oltre 10.000 contatti degli eventi trasmessi in streaming, più di 600 persone in presenza distribuite su 6 eventi, continua anche a settembre il Festival Corde di Primavera - III Edizione con un nuovo concerto ed una nuova masterlcass nel weekend 17,18 e 19 settembre 2021. La Masterclass annovera tra I suoi corsisti alcuni dei più brillanti talenti delle nuove generazioni e ha proiettato Frosinone al centro del movimento chitarristico italiano. Insieme al Master annuale di Frédéric Zigante, ( le iscrizioni sono ancora aperte),  giunto al suo terzo appuntamento nel 2021, il Festival si arricchirà del fantastico concerto di Lorenzo Micheli, stella internazionale della chitarra.          

Per gli organizzatori, l’Associazione Neos Kronos di Colleferro con la Direzione Artistica del M.o Stefano Spallotta ed il coordinamento territoriale del M.o Katia sacchetti, un momento di grande musica donato alla citta’ di Frosinone; il concerto infatti sarà gratuito, grazie al sostegno di aziende attente e partecipi del progetto.

Oltre ai partner storici del Festival, Banca Popolare del Cassinate e Itas Assicurazioni –Frosinone di Roberta Altobelli, in questa seconda parte della stagione concertistica, va registrata la entusiasta e fattiva collaborazione di Otovision, tramite la Sig.ra Marcella Molella, che ha abbracciato la filosofia del Festival, sposandone le finalità. Il Festival è lieto di annoverare tra I suoi sostenitori aziende così radicate nel territorio che sanno rendersi promotrici di iniziative di ampio respiro per corstruire risultati duraturi nel tempo.

Il concerto verrà ripreso e trasmesso da LazioTV, su web e sul canale TV 651 del digitale terrestre.

Lorenzo Micheli si è formato a Milano e Basilea, e – dopo aver vinto il primo premio nei concorsi “M. Pittaluga” di Alessandria e “Guitar Foundation of America” di Charleston – ha intrapreso un’intensa attività artistica che in vent’anni lo ha portato in 25 paesi europei, in oltre duecento città di Stati Uniti e Canada, in Africa, in Asia, in Australia e in America Latina. Da solo, in duo e con orchestra, Lorenzo ha suonato nelle sale da concerto di tutto il mondo.

La sua discografia annovera una ventina di titoli per le etichette Naxos, Stradivarius, Pomegranate, Brilliant, Amadeus e Solaria

Micheli vive a Milano, dove ha studiato lettere antiche all’Università degli Studi. Ha insegnato per quasi dieci anni al Conservatoire de la Vallée d’Aoste, e dal 2011 è professore di chitarra al Conservatorio della Svizzera italiana, dove è anche Responsabile della Performance; inoltre, è “Artist in Residence” presso la University of Colorado Boulder e la Columbus State University, ed è uno dei docenti dei Master del Conservatorio “A. Boito” di Parma e dell’Università “Pedro de Olavide” di Sevilla. Insieme a Matteo Mela, Lorenzo dirige una collana di musica per chitarra presso l’editore canadese d’Oz.

Il concerto, lo ricordiamo, sarà gratuito con prenotazione obbligatoria ai seguenti numeri 3387082357 – 3289436467. Un evento da non perdere.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604