L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Lo stabilimento Alfa Romeo di Piedimonte San Germano è ormai sotto le insegne Stellantis Lo stabilimento Alfa Romeo di Piedimonte San Germano è ormai sotto le insegne Stellantis

Stellantis Piedimonte, anche domani niente lavoro per mancanza di semiconduttori: terzo giorno di stop

Stellantis Cassino plant ha comunicato che a causa di una mancanza di semiconduttori, anche per il giorno 15 settembre, ci sarà una fermata produttiva. Questa settimana l'impianto è rimasto fermo in pratica.

Alla recente Festa della Fiom Cgil di Torino è stata Francesca Re David, segretaria generale di Fiom, a puntare il dito contro una situazione sempre più difficile da affrontare, nel comparto: «L'automotive vive una crisi drammatica, ma con il Ministero per lo Sviluppo Economico non c'è alcuna interlocuzione, né formale, né informale. È arrivato il momento di aprire una vertenza generale. È urgente un tavolo con Stellantis e con tutte le aziende della filiera - ha aggiunto -: dobbiamo ragionare sugli ammortizzatori sociali che consentano di attraversare questa fase di profondo cambiamento. Se si lascia fare alle imprese, loro seguiranno il loro interesse e non quello del Paese: è incredibile che non ci sia un tavolo in cui il governo si presenti con le sue progettualità».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604