L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Alessandro Luccero, primo da sx tra i premiati Alessandro Luccero, primo da sx tra i premiati

Panettone Day, Alessandro Luccero di Cassino sul podio nazionale categoria Cioccolato Ruby

E' Alessandro Luccero della Pasticceria Dolce Stil Novo di Cassino il miglior panettone della categoria Cioccolato Ruby della nona edizione del concorso nazionale Panettone Day. Luccero, così come gli altri finalisti, lora potrà esporre il proprio lievitato nel temporary store del quartiere Brera a Milano e nella food hall di Rinascente.

Una finale ricca di emozioni quella di Panettone Day 2021, il concorso nazionale che celebra l’artigianalità della pasticceria italiana e che si è concluso martedì 14 settembre con la premiazione dell'artigiano cassinate.  Anche quest’anno la location scelta per l’evento conclusivo è stata la celebre Sala Mengoni presso il Ristorante Cracco, situata nell’esclusiva cornice della Galleria Vittorio Emanuele a Milano. 

Proprio qui, l'assaggio in anonimato dei lievitati, a garanzia dell'imparzialità, da una prestigiosa giuria composta dal Presidente di Giuria Iginio Massari, lo chef stellato Carlo Cracco, Marco Pedron, Head Pastry Chef del Ristorante Cracco, il Maestro Vittorio Santoro, Presidente e Direttore di Cast Alimenti ed il vincitore dell’edizione 2020 di Panettone Day, Gianluca Prete.

La creazione di Alessandro Luccero ha conquistando il parere unanime dei giurati grazie alla qualità della sua raffinata interpretazione del panettone e ottenendo il punteggio migliore tra i 25 finalisti in gara per tutti i parametri di giudizio: aspetto, cottura, profumo, colore, alveolatura e gusto. 

«Essere arrivato sul podio di Panettone Day ed essere incoronato dal maestro Iginio Massari è un grande orgoglio, sono davvero entusiasta per questa vittoria» commenta il vincitore. «Ora non vedo l’ora di continuare questo percorso di crescita e sono pronto ad accogliere le nuove opportunità di visibilità e le sfide connesse al concorso, diventato ormai un’istituzione e punto di riferimento a livello nazionale».

Alessio Rannisi, La Siciliana dal 1956 a Milano, miglior panettone categoria Tradizionale

Domenico Napoleone, Pasticceria Napoleone a Rieti, miglior panettone categoria Creativa

Alessandro Luccero, Pasticceria Dolce Stil Novo a Cassino (FR), miglior panettone categoria Cioccolato Ruby

Classificati per la Categoria Panettone Tradizionale:

Pasquale D'Avanzo della pasticceria La bottega del Dolce a Cicciano (NA), 2° classificato

Giacomo Palma della pasticceria Estro e Dolcezze a Tricase (LE), 3° classificato

Gennaro Cavallaccio del Panificio Cavallaccio di Trentola Ducenta (CE), 4° classificato

Roberto De Martino della pasticceria L'Orangeria a Bergamo, 5° classificato

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604