L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Pista ciclabile Cassino, area fitness inaugurata (e testata) dal sindaco

Preciso come un orologio svizzero, questa sera alle 19.00 il sindaco di Cassino Enzo Salera ha inaugurato l'area fitness sul lungo fiume Madonna di Loreto. Realizzata in tempi record l'area che si espande per circa un chilometro sulla passeggiata più amata dai cassinati, ha al suo interno panche per gli addominali, anelli, parallele, barre per le flessioni. Insomma, c'è tutto ciò che occorre per smaltire qualche chilo di troppo. Il sindaco si è cimentato in qualche esercizio ginnico, diciamo che deve allenarsi ancora un po'.

Con il primo cittadino anche la presidentessa del consiglio comunale Barbara Di Rollo, e diversi componenti della giunta cittadina, Alifuoco, Carlino, Grossi, e consiglieri comunali: Terranova, Consales, Iemma, F. Salera. Con loro l'ospite d'onore, l'imprenditore Marco Delle Cese che ha donato le attrezzature alla città. «Con pochi e soldi e grazie alla lungimiranza di un imprenditore -ha dichiarato Salera - siamo riusciti a realizzare questa palestra all'aperto, qui dove passano centinaia di persone al giorno».

Poi quasi un appello: «Chiediamo ai nostri concittadini di starci vicino, il momento è complicato ma grazie al nostro lavoro futuro avremo una città migliore». Poi è salito in cattedra l'assessore Carlino che ha illustrato le caratteristiche tecniche delle attrezzature. Unica osservazione, alla base degli attrezzi ci sono i sassi,non grandi ovviamente ma se ci si cade sopra ci si fa male. Ha spiegato Carlino: il terreno quando si bagna con la pioggia diventa fango, questi sassolini si chiamano stabilizzato e servono proprio a drenare l'acqua.

Caso chiuso. Tutti a sudare.

Giovanni Trupiano

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604