L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il carcere di Frosinone Il carcere di Frosinone

Carcere di Frosinone, detenuto spara con la pistola e minaccia altri detenuti. Oggi ispezione di Petralia

"Quanto accaduto nel carcere di Frosinone è un fatto gravissimo,dove un detenuto, napoletano, ha sparato colpi di  pistola e minacciato altri detenuti, per un diverbio avvenuto alcuni giorni fa. Istituto dove più volte avevano chiesto  interventi ed anche ispezioni   proprio per la  nota e cronica  carenza di personale": lo denuncia Massimo Costantino, segretario generale del Fns Cisl..

"Solo alcuni giorni fa il Provveditorato, dopo un incontro con le rappresentanze sindacali, aveva previsto l'invio di ulteriuori 12 unità in ambito regionale, che si aggiungevano ad altre inviate tramite mobilità nazionale. Per la Fns Cisl Lazio occorro interventi urgenti perchè  altrimenti  collassa tutto il sistema penitenziario ed   occorrono interventi immediati delle istituzioni ed ,anche, urgentemente una ispezione". conclude Costantino.

Secondo Gennarino De Fazio, Segretario Generale della Uilpa Polizia Penitenziaria, "le carceri sono fuori controllo a dispetto del diuturno sacrificio delle donne e degli uomini del Corpo di polizia penitenziaria, i quali pagano sulla loro pelle gli anni di abbandono della politica e il pressapochismo dei governi, ivi compreso quello attualmente in carica".

Proprio oggi ci sarà una ispezione al carcere di Frosinone da parte del capo del Dap. ieri, infatti, la ministra della Giustizia, Marta Cartabia, ha chiesto a  Bernardo Petralia, di annullare gli impegni per la giornata di lunedì per recarsi di persona nel carcere.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604