L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Frosinone, il 2 ottobre al Parco Matusa la Festa della Scuola

La Festa della Scuola e della Costituzione si terrà sabato 2 ottobre a partire dalle 9 presso il Parco Matusa, a seguito della posticipazione decisa con i dirigenti scolastici. La manifestazione è stata istituita nel 2012 dall’amministrazione Ottaviani per promuovere la cultura dell’aggregazione tra gli studenti delle scuole elementari e medie del capoluogo che, ogni anno, in occasione dell’apertura dell’anno scolastico, sottolineano, con la lettura di uno o più articoli della Costituzione, il valore dell’Atto fondamentale della Repubblica italiana.

Il tema che sarà affrontato il 2 ottobre e che sarà anche oggetto delle rappresentazioni artistiche e musicali degli studenti sarà quello illustrato dagli articoli 35 e 36 del Dettato Costituzionale. “La Repubblica tutela il lavoro in tutte le sue forme ed applicazioni”, recita l’incipit dell’articolo 35. “Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa”, stabilisce, invece, l’articolo 36.

L’evento, che si svolgerà nel rispetto di tutte le misure di prevenzione, è pensato e voluto dall’Amministrazione Comunale per coinvolgere studenti, docenti e genitori nella celebrazione dell’inizio dell’anno scolastico, offrendo, inoltre, un momento di socializzazione, in sicurezza, tra le varie scuole. Tale evento, oltre a voler costituire un momento di svago, serenità e ripartenza dopo le necessarie limitazioni e i disagi dell’emergenza epidemiologica, vuole essere, anche, un momento di riflessione sui nostri diritti e doveri di cittadini.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604