L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il rendering del biodigestore di Anagni proposto da una società posseduta da Saf Colfelice e Saxa Gres e partecipata da A2A Il rendering del biodigestore di Anagni proposto da una società posseduta da Saf Colfelice e Saxa Gres e partecipata da A2A

Biodigestore di Anagni, la Regione Lazio rilascia la valutazione di impatto ambientale al progetto

Con determinazione n. 07071/2021 la Regione Lazio ha rilasciato pronuncia di Valutazione di Impatto Ambientale sul progetto "Impianto di biodigestione e compostaggio sito in località Selciatella, Anagni (FR)" con la prescrizione autorizzativa "come richiesto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare nella nota del 07/09/2020 prima dell’inizio dei lavori dovrà comunque applicarsi la procedura descritta al punto 3 “interventi ed opere che comportano attività di scavo” (art. 25 del D.P.R. 120 /2017) delle “Indicazioni operative in ordine agli interventi ed opere da realizzare nel Sito di Interesse Nazionale “Bacino del Fiume Sacco” del 2 Maggio 2019, previa caratterizzazione dell’area".

Questo sta a significare che la Regione Lazio, autorità competente al rilascio delle autorizzazioni all'esercizio del biodigestore, ha deciso di non aspettare l'esito delle procedure richieste dal Ministero bensì di rilasciare l'autorizzazione con la prescrizione di eseguire quanto richiesto prima dell'inizio dei lavori. 

Ampi servizi su L'inchiesta - Quotidiano questa sera in edicola con intervista alla sottosegretaria Ilaria Fontana. la copia sarà acquistabile dopo le ore 17 all'indirizzo della nostra edicola digitale edicola.linchiestaquotidiano.it/

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604