L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La sede del Valle del Liri di Cassino La sede del Valle del Liri di Cassino

Valle del Liri-Conca di Sora-A sud Anagni: da domani la Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione

In attesa che la fine dell’emergenza pandemica consenta di tornare alla consueta collocazione nella terza settimana di Maggio inizia, (domani) sabato 25 Settembre, l’edizione 2021 della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, promossa dall’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI); fino al 3 Ottobre si susseguiranno, lungo la Penisola, moltissime attività indirizzate a far conoscere il territorio e le attività, che ne consentono l’equilibrio idroambientale, favorendo nuove opportunità per riallacciare il rapporto fra acque ed abitanti.

Lo slogan di quest’anno (“PedaliAmo ogni giorno per l’Italia” vuole anche richiamare l’immagine del lavoro quotidiano degli enti consortili a servizio dei Paese) prende spunto dal  Protocollo d’Intesa siglato da ANBI, FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta), Politecnico di Torino (Dipartimento di Architettura e Design), Università di Cagliari (Centro Interuniversitario di Ricerche Economiche e di Mobilità) per lo sviluppo di iniziative sullo studio delle relazioni tra la rete italiana dei corsi d’acqua e la rete delle ciclovie regionali e nazionali, con particolare attenzione al grande patrimonio infrastrutturale, rappresentato dai canali irrigui e di bonifica (oltre 200.000 chilometri).

Tante sono le proposte ciclopedonali, previste in questo week-end nell’attesa del clou del cartellone rappresentato, come tradizione, dalle aperture straordinarie delle “cattedrali dell’acqua”, cioè i grandi impianti idraulici che, sapientemente manovrati, contribuiscono all’equilibrio ambientale dei territori: ne saranno protagonisti uomini e donne di ogni età, ma anche le Istituzioni come nel caso della pedalata con i sindaci dei comuni attraversati dal canale Lunense in provincia di La Spezia. Il tutto accompagnato dall’allestimento di  mostre, convegni, concerti, visite guidate.

“A corollario dell’intenso cartellone ricco di eventi prosegue la stagione delle inaugurazioni, che vede i Consorzi di bonifica impegnati a completare o ad avviare cantieri per circa un miliardo di lavori nel segno  della concretezza e del rispetto dei cronoprogrammi   – aggiunge Francesco Vincenzi, Presidente di ANBI – Il grande rammarico è che la situazione sanitaria del Paese limiti ancora il rapporto con le scuolle, da sempre grandi protagoniste della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione.”

“Le opportunità di fruibilità sociale della rete dei canali di bonifica ed irrigazione, pari a circa 5 volte la circonferenza della Terra – conclude Massimo Gargano, Direttore Generale di ANBI - – è anche uno straordinario asset di promozione del territorio, oggi che si va affermando l’esigenza  di un turismo sempre più sostenibile. Nella pratica, però, difformità delle norme, nonché esigenze e sensibilità diverse rendono difficoltoso l'utilizzo di questa risorsa. La Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione vuole  evidenziarlo, indicando la necessità di soluzione nell’interesse delle collettività.”

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604