L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Zampano in azione (foto da Frosinonecalciomagazine.com) Zampano in azione (foto da Frosinonecalciomagazine.com)

Reggina-Frosinone 0-0, Grosso: «Ci prendiamo il pari ottenuto su un campo tosto»

Tra Reggina e Frosinone a vincere sono state le difese. Il pareggio a reti bianche maturato nel match del Granillo, infatti, si deve alla grande fase difensiva messa in atto da entrambe le retroguardie, abili a non andare quasi mai in sofferenza contro i temibili attacchi avversari. Con il punto guadagnato oggi, Reggina e Frosinone salgono rispettivamente al sesto e settimo posto, entrambe a quota 10 punti. Nel primo tempo sono i Ciociari ad avere le occasioni più ghiotte, soprattutto con Garritano e Zerbin. I padroni di casa si fanno vedere poco dalle parti di Ravaglia, mentre nel secondo tempo i padroni al contrario spingono di più sfiorando il vantaggio con Laribi e con Cortinovis nel finale. Un grande Ravaglia mantiene il risultato bloccato sullo 0-0. Da segnalare anche una grande opportunità per il Frosinone, con Lulic che non è riuscito a spingere in porta il pallone da pochi passi su azione di corner.

Le parole di Fabio Grosso - 

«Questa era una partita tosta, qui la Reggina ha dato filo da torcere a tutte le squadre che erano venute. Abbiamo giocato un bel primo tempo, potevamo sbloccare il risultato e peccato non esserci riusciti perché le occasioni le avevamo create. Siamo stati quasi sempre nella metà campo avversaria, subendo pochissimo. Poi nella ripresa ci siamo un po’ abbassati, non abbiamo concesso loro grandissime opportunità cosa che invece siamo riusciti a fare noi. Nel finale abbiamo rischiato. Un pari quindi che ci teniamo stretto, ottenuto su un campo tosto. Usciamo indenni senza aver preso gol. Quando non si riesce a prendere 3 punti, allora è sempre il caso di muovere la classifica». «Ci prendiamo il punto. Come dico sempre noi andiamo in campo sempre per provare a vincere. Nel secondo tempo ci sono stati il tiro di Cicerelli, il pallone che ha attraversato la loro porta. C’è stata qualche nostra ripartenza nella ripresa ma non siamo stati bravi ad andarli a cercare come avremmo voluto fare. Però non abbiamo sofferto ed è stato bravo Federico nel finale». 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604