L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Vinicio Savone, presidente Coldiretti Frosinone Vinicio Savone, presidente Coldiretti Frosinone

Pontecorvo, serata di "Campagna Amica" per promuovere la filiera corta fino a case e ristoranti

Campagna Amica. Dalla terra alla cucina fin dentro il piatto. L’agricoltura a chilometro zero – quella dei prodotti locali e stagionali che dal produttore finiscono direttamente al consumatore senza passaggi intermedi o speculazioni – è stata protagonista della serata promossa dalla Coldiretti, a Pontecorvo, per incentivare istituzioni, imprese e politica a fare gioco di squadra per favorire la filiera corta, la promozione delle tipicità agroalimentari e il loro impiego predominante nelle case e nei ristoranti della provincia.

“Abbiamo voluto ai fornelli – dice il presidente della Coldiretti Frosinone, Vinicio Savone – una agrichef, cioè una delle ristoratrici a capo delle tante aziende agrituristiche affiliate Campagna Amica, per valorizzare al massimo l’impiego, anche nelle cucine dei ristoranti, dei prodotti di eccellenza come i peperoni Dop di Pontecorvo. Abbiamo ospitato imprenditori e amministratori locali per favorire lo sviluppo di ulteriori forme di collaborazione per la sempre più efficace promozione dei prodotti ciociari”.

“Siamo lieti di avere contribuito alla ulteriore conoscenza del peperone che – dice l’assessore comunale all’agricoltura Nadia Belli – si conferma risorsa straordinaria per la crescita dell’economia e dell’occupazione agricola locale. Puntiamo ad ottenere la modifica del disciplinare di produzione per consentire anche la coltivazione in serra così da poter soddisfare le crescenti richieste di mercato”. Ad accogliere gli ospiti c’erano, insieme a Savone, il direttore della Coldiretti Frosinone Carlo Picchi, il presidente e il segretario della sezione cittadina Damiano Renzi e Tommaso Di Brango. Presenti, tra gli altri, il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo e il presidente del Consiglio Provinciale Daniele Maura.

“Questa serata ci ha aiutato a capire ancora meglio che abbiamo – commenta Renzi– tutte le carte in regola per consolidare e incentivate investimenti nella produzione e commercializzazione diretta delle tipicità del comprensorio pontecorvese". Negli ultimi due anni in provincia di Frosinone sono nate 150 nuove aziende agricole guidate da giovani. "A Pontecorvo - aggiunge Tommaso Di Brango - abbiamo avuto un exploit di nuovi insediamenti e proprio sui giovani imprenditori agricoli fonda il nuovo corso della Coldiretti, che poggia sulla filiera corta della territorialità e delle sue tipicità agroalimentari. La nostra missione è sostenere la crescita dell'agricoltura di qualità di Campagna Amica, il marchio attraverso il quale Coldiretti diffonde la cultura dell'identità agroalimentare, del chilometro zero, della stagionalità e del rapporto diretto tra chi produce e chi consuma”. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604