L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Palazzo Munari Palazzo Munari

Frosinone, grande evento domenica per l'inaugurazione della sede comunale a Palazzo Munari

Ricco il programma stilato dall’amministrazione per accogliere i visitatori all’interno delle sale espositive e degli uffici di Palazzo Munari. Alle ore 9 di domenica 17 ottobre avverrà l’apertura con la visita alla Sala del Consiglio comunale, alla Pinacoteca, con una opportuna sosta al “caveau delle origini”, il tesoro conservato all’interno del museo archeologico della città di Frosinone, diretto dalla dottoressa Maria Teresa Onorati. Dopo il passaggio presso gli uffici comunali ubicati al primo e al secondo piano, sarà la volta della visita alla terrazza panoramica, dalla quale sarà possibile ammirare i comuni dell’intero circondario, anche attraverso i binocoli appositamente installati.

Sarà presente l’intrattenimento musicale con Alessandro Simoni (pianoforte) e Daniel Myskiv (violino). Alle 17.30 è in programma il gran galà operistico con l’Orchestra Europa Musica e il coro lirico italiano. Clarissa Costanzo (soprano), Stefania Scolastici (contralto), Gianluca Zampieri (tenore), Carmine Monaco (baritono); direttore Claudio Maria Micheli. A seguire, un coinvolgente spettacolo di danza moderna a cura di Formazione danza di Iolanda Rocchi.

Alle 18.30 sarà possibile ammirare la suggestiva scenografia creata dall’illuminazione artistica sulle facciate esterne del Palazzo. Alle 19 si concluderanno le visite, realizzate in collaborazione con il Museo archeologico di Frosinone. È richiesta l’esibizione del green pass. La visita al Palazzo durerà 30 minuti per ogni gruppo, che non sarà superiore al numero di 40 persone.

Avranno la priorità, anche per limitare eventuali code, le prenotazioni ai seguenti recapiti: 0775/2656503 o 2656501; simona.scaccia@comune.frosinone.it o ilaria.ferri@comune.frosinone.it.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604