L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Durante la prima giornata di campionato Durante la prima giornata di campionato

Pallacanestro, C Silver: domenica la prima in casa del Basket Cassino

Finalmente torna a vivere la casa del basket Longo & Pagano, domenica 17 ottobre, i ragazzi del Basket Cassino attendono la visita della Nuova Lazio Pallacanestro.

Dopo la convincente e importantissima vittoria nel derby contro Frosinone, Pagano e soci sono chiamati a confermare sul parquet amico le ottime impressioni destate nella prima giornata. Arriva la Lazio che tra le mura amiche ha battuto Colleferro 86-63, gli aquilotti hanno vinto di 23, 86-63 contro una formazione, Colleferro composta da tutti under 19. Gli uomini di Coach Bocci hanno messo in campo un roster molto esperto con l’innesto di soli tre under, 9 giocatori a referto su cui spiccano le giocate di Vanni 13 per lui, Testi 17 per lui e soprattutto Baldoni che ha chiuso la gara con 20 punti.

Coach Nardone dopo la bella prestazione al debutto chiede ai suoi ragazzi di confermare anche all’esordio tra le mura amiche, tutte le belle cose messe in mostra alla prima, ottima la difesa che ha consentito di impossessarsi della gara in termini di punteggio. Davanti poi nonostante alcune distrazioni dettate anche dall’ampio vantaggio, +16, hanno consentito ai padroni di casa di tornare sotto, ma le grandi prestazioni di Aziz 22 per lui, di Ceccarelli 19 di Niccolai 18 e di Bullock 15 con un quarto di gioco in meno, hanno regolato gli avversari, ma è tutto il gruppo che si è fatto trovare pronto. Una settimana di lavoro in simbiosi con il preparatore atletico Palombo che tra le altre cose ha consentito a Victor Papa di poter colmare il gap atletico dovuto agli undici giorni di inattività, ora il ragazzo sta crescendo in condizione e presto potrà dare il suo apporto alla meglio. Lo stesso coach ha dichiarato: «I nostri prossimi avversari sono stati capaci di vincere la gara contro Colleferro in scioltezza, sono la formazione che ha realizzato più punti nella prima gara, ossia 83. Hanno degli esterni molto pericolosi, un lungo che dà certezze e soprattutto difendono in maniera asfissiante. Noi dovremo giocare forte più del solito cercando di farci trovare pronti nell’infilare il canestro. I miei ragazzi sono concentrati, i nostri giovani under stanno crescendo in maniera importante, tutti stanno facendo ottimi progressi, siamo una squadra giovane età media 23 anni con ragazzi del 2005. Tra un paio di mesi raggiungeremo il top e allora potremo divertirci ancora di più, siamo un buon gruppo e domenica dovremo dare il massimo per presentarci al meglio davanti i nostri tifosi che spero possano riempire la casa del basket nei numeri consentiti dalla federazione. Sono molto fiducioso».

Palla a due alle ore 18 di domenica 17 ottobre, arbitri entrambi pontini della gara, i signori Picano di Gaeta e Matteis di Itri.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604