L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Biodigestore di Anagni, ammessa la delibera comunale contraria. Assenti i consiglieri di minoranza

"Il nostro movimento ha assistito, dopo un sit-in davanti a Palazzo Da Iseo, alla seduta della Commissione Ambiente riunita per decidere l’ammissibilità della proposta di deliberazione comunale contro il biodigestore firmata da 600 cittadini. La proposta popolare è passata all'unanimità dei presenti e nonostante l'assenza dei consiglieri delegati per la minoranza Fioramonti, Tasca e Vecchi". Lo sottolinea il Movimento No Biodigestore di Anagni.

"Al termine della seduta è stata concessa la parola ad un portavoce del nostro Movimento che ha proposto, vista anche l’unanime contrarietà dei presenti al progetto, di accorciare i tempi con la richiesta, da parte di tutti i consiglieri comunali, di convocazione urgente di un consiglio comunale. Una richiesta che deve essere esaudita in tempi brevi, senza ostracismi e polemiche per il bene della città. Ci aspettiamo che questo percorso sia, da oggi, condiviso fattivamente anche dai rappresentanti delle istituzioni per la tutela della salute e dell'ambiente della città".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604