L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Renato De Sanctis Renato De Sanctis

Cassino, De Sanctis sempre piu' lontano dalla maggioranza Salera: vota no al consolidato

Scontro in Consiglio comunale tra Renato De Sanctis - che sembra prendere sempre di più le distanze dalla maggioranza consiliare - ed il sindaco Enzo Salera. Nella seduta da poco conclusa che ha visto l'approvazione del consolidato, De Sanctis chiedeva come mai non fosse inclusa la partecipazione del Comune nella società AeA che, come noto, gestisce i depuratori industriali. Il leader del comitato No Acea sostiene che il documento contabile avrebbe dovuto tenere conto di quella presenza comunale nel capitale sociale della società in house tramite il Cosilam (di cui Piazza De gasperi detiene la partecipazione di maggioranza).

"Nè sono state inserite nella nota integrativa allegata al bilancio consolidato le motivazioni di tale esclusione così come previsto dall' 'allegato 4/4 del d.lgs. 118/2011", ha scandito ancora De Sanctis. Ma il sindaco Salera - da parte sua - ha sostenuto invece che la società non è contemplata nel documento elaborato in quanto azienda mista pubblico/privata e non solamente pubblica.

Da qui lo scambio in cui De Sanctis ha avvertito che, alcune norme sucecssive al 2019, invece obbligherebbero le amministrazioni comunali anche a mettere in bilancio le partecipazioni in queste società miste. Fatto sta che alla fine dei conti De Sancits ha votato contro il consolidato insieme ai consiglieri di opposizione Giuseppe Golini Petrarcone e Michelina Bevilacqua. E' rimasto fuori dall'aula al momento della votazione il consigliere Luca Fardelli.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604