L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Soccorso Alpino, salvata una coppia di escursionisti sul Semprevisa

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nella giornata di ieri, domenica 24 ottobre, per tre distinti interventi di soccorso in provincia di Frosinone e in provincia di Rieti. Sulla cresta del Monte Terminillo (Rieti) la stazione locale del Soccorso Alpino è intervenuta congiuntamente ai Vigili del Fuoco per recuperare un escursionista di 48 anni originario del Giappone impossibilitato a proseguire autonomamente sul sentiero. L'uomo, a causa dì uno sfinimento che gli aveva provocato forti dolori alle gambe e crampi, ha chiesto aiuto telefonicamente ed è stato raggiunto intorno alle ore 17:00, rifocillato e riaccompagnato a valle.

Due, invece, gli interventi sul territorio montano del Semprevisa, in provincia di Frosinone. In un primo momento le stazioni di Collepardo e Latina hanno contribuito con i Carabinieri di Colleferro al recupero di alcuni escursionisti che si erano persi di rientro sul sentiero 707 che riporta a Pian della Faggeta in prossimità della sorgente Rapiglio. Il secondo intervento in prossimità dell'Eremo di Sant'Erasmo vedeva coinvolta una coppia di escursionisti che, raggiunti dalle due squadre del Soccorso Alpino, è stata successivamente recuperata tramite verricello dall'elicottero dei Vigili del Fuoco.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604