L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il senatore Morra e l'ex sindaco Gnesi Il senatore Morra e l'ex sindaco Gnesi

Antimafia, l'ex sindaco Gnesi consegna al senatore Morra un dossier sulla provincia di Frosinone

L'ex sindaco di Pastena e attivista per la legalità, Arturo Gnesi ha incontrato il senatore Nicola Morra, presidente della commissione parlamentare antimafia per delineare il profilo della provincia di Frosinone non estranea ai fenomeni di infiltrazioni mafiose. "Nel report sono state annoverate le presenze storiche dei clan coinvolti in operazioni di riciclaggio, di usura, di spaccio di droga e di traffico dei rifiuti tossici. Personaggi ingombranti e potenti il cui curriculum può essere estrapolato dalle sentenze dei tribunali. Fatti recenti che lasciano intravedere quanto l'interesse per la nostra terra sia sempre in primo piano soprattutto adesso che dovranno essere spesi i soldi del piano nazionale di rinascita e di resilienza. Storie del recente passato - sottolinea Gnesi - che hanno visto fiumi di denaro riversarsi nei cantieri della terza corsia autostradale e della costruzione della linea ad alta velocità Roma Napoli e che, stando alle cronache, hanno foraggiato le imprese dei clan e comprato il silenzio di molti. Molte cose sono state già scritte nelle relazioni periodiche della DIA e note sono le dinamiche di controllo dei mercati finanziari".

"Passi in avanti si sono visti con le interdittive del prefetto di Frosinone e con la bonifica del SIN della valle del fiume Sacco - commenta ancora l'ex primo cittadino -. Prevale una maggiore responsabilità istituzionale sulla presenza dormiente di attività poco cristalline è in crescita una coscienza civile più attenta e critica rispetto all'inquinamento ambientale e alla tutela della salute. La Ciociaria non è un'isola felice quanto piuttosto una terra silenziosa e distratta che non dimentica il motto "vivi e lascia vivere". Potrebbe essere, per tutti gli amministratori, le imprese, gli operatori commerciali, il mondo industriale e finanziario, le categorie professionali, le associazioni laiche, quelle ambientaliste, per la chiesa, per il sistema giudiziario, per quello scolastico e dell'informazione un'occasione utile per fare il punto sulla situazione nella nostra provincia".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604