L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Coach Nardone Coach Nardone

Domenica torna in campo il Basket Cassino contro il Vigna Pia

Domenica 28 novembre alle ore 18.30 il Bpf Basket Cassino ospiterà il Vigna Pia. La squadra capitolina allenata in panca da coach Polidori ha fin qui disputato 6 gare ottenendo 4 vittorie contro Frosinone, Fonte Roma, Aprilia e Albano tutte in casa ed è stata sconfitta dal Don Bosco e Scauri in trasferta, ha 8 punti in classifica ha realizzato 410 punti subendone 383 differenza +27. Nel roster spiccano le individualità personali come Di Fabio leader assoluto dei suoi, a referto con 112 punti sempre in doppia cifra e con un paio di ventelli. Oltre lui da sottolineare anche le buone percentuali di Catasta 62, Bencini 75, Ralli 48, Arrighini 35 e Porcaro 24.

Gli atleti cassinati, ancora con Pagano fermo ai box, hanno lavorato bene e tecnicamente e moralmente sono pronti. Coach Nardone, provato per la scomparsa in settimana della cara mamma, li ha catechizzati a dovere come fa sempre e si aspetta una grande prova d’orgoglio. Ecco di seguito il suo pensiero sulla gara e sulla situazione attuale:

Settimane difficili per tutti, il non giocare non ci ha aiutato, ma come sempre abbiamo cambiato obiettivo, ci siamo concentrati sul far crescere individualmente i ragazzi soprattutto i senior ma anche i giovani che sono e saranno assoluti protagonisti di questa stagione sportiva, loro sono un patrimonio per la nostra società. Adesso dopo due partite di stop riprenderemo a giocare per i due punti, chiaramente il ritmo gara ci mancherà ad inizio partita ma ho visto la giusta concentrazione dei ragazzi e mi aspetto la solita grinta che ci ha permesso di essere protagonisti in questa parte della stagione, allenarli per me è un onore e uno spettacolo.  Ci mancherà molto il nostro Matteo Pagano, che ci è stato vicino, in tutti i nostri allenamenti proprio da autentico capitano. Potevamo prendere un giocatore per sostituirlo ma in accordo con la società si è deciso di aspettare e di continuare con il roster attuale anche per far crescere e dare spazio ai nostri atleti, poi a gennaio vedremo il da farsi. Tornando alla partita che ci aspetta i nostri avversari sono una formazione difficile con molti senior nel gruppo, sarà comunque difficile anche per loro perché troveranno un ambiente carico anche grazie ai nostri stupendi tifosi che non vedono l’ora di applaudire i propri beniamini. Per me non è stata una settimana felice, la scomparsa di mia madre ha influito sul mio stato umorale, cose che purtroppo succedono, ma a portare un po’ di sole nonostante la giornata fredda e uggiosa la presenza di una rappresentanza della nostra società che ha rincuorato il mio cuore, grazie anche a tutti per i messaggi di affetto nei miei confronti siamo veramente una famiglia. Vi aspetto numerosi al campo domenica”.

Palla a due Domenica 28 alle ore 18.30, prima della partita alle ore 17.00, la nazionale di basket in carrozzina ospite per la preparazione in vista del campionato europeo incontrerà i ragazzi del Basket 4 Ever di Formia in cui militano due volti campioni d’Europa dei TriGames, Chiara Vingione prima donna in assoluto ad essere stata convocata in nazionale italiana Pallacanestro con sindrome di Down e Fabio Tomeo atleta più giovane della stessa nazionale. Un pomeriggio intenso ed emozionante. Arbitri della partita i signori Andrea Picano di Latina e Simone Matteis di Itri. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604