L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il presidente nazionale di ConfimpreseItalia Guido D'Amico Il presidente nazionale di ConfimpreseItalia Guido D'Amico

Inchiesta Superbonus, indagato a Roma il presidente di ConfimpreseItalia D'Amico

L'imprenditore Guido D'Amico, da poco rieletto alla presidenza nazionale di ConfimpreseItalia durante un importante congresso a Fiuggi, è indagato dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Roma nell'ambito di un processo per truffe ai bonus governativi elargiti durante la pandemia ed anche oltre. La notizia è stata diffusa dal quotidiano Il Tempo ed è poi rimbalzata sui meda nazionali a cominciare dal Fatto Quotidiano. Il Tempo, in particolare, ha spiegato che il fascicolo penale riguarda alcuni lavori eseguiti nel complesso Colli Monfortani in via Casilina a Rima avvenuti attraverso l'interposizione almeno apparente della onlus Associazione Nazionale Etica&Salute di cui è presidente proprio D'Amico.

Al centro dell'indagine sono i due imprenditori Mario e Davide Ciaccia finiti in stato di fermo giudiziario perché accusati di aver incassato cento milioni di euro tra superbonus, bonus sisma ed altre agevolazioni. Sul Fatto Quotidiano, Antonello Caporale ricorda come D'Amico abbia invocato un vero e proprio Giubileo fiscale per i tartassati italiani ma che all'atto pratico nel Paese la storia si sia rilevata diversa.

Nel senso che - annota il giornalista - "ci siamo avviati nell'età matura del bonus che, con la misura del 110 er cento (contributo a fondo perduto ai proprietari di casa) decisa dal governo Conte e poi confermata da Draghi è divenuta super. Talmente super che imprenditori di ogni ordine e grado si sono buttati a capofitto e oggi, con l'indagine che coinvolge il presidente di ConfimpreseItalia, associazione datoriale delle piccole imprese, teorico del Giubileo fiscale, colui che ambiva a dialogare col governo, negoziare sussidi, questo ambizioso super promoter ciociaro, voglioso di creare una forza d'urto del settore, il cerchio un po' si chiude".

Silenzio e riserbo dal diretto interessato che aspetta di conoscere nel dettaglio gli addebiti e di procedere ad approntare la strategia difensiva.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604