L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Grosso (foto da Frosinonecalcio.com) Grosso (foto da Frosinonecalcio.com)

Frosinone-Ternana, Grosso: «Cercheremo in tutti i modi di conquistare la vittoria»

«E’ la partita più difficile, perché è quella che dobbiamo affrontare e a questo particolare si aggiunge il fatto che loro hanno ottime qualità e sono in un momento ottimo. Queste cose le sappiamo bene, stiamo recuperando le energie perché bisogna utilizzarle tutte e al meglio. Questa è una gara nella quale vogliamo fare bene e cercheremo in tutti i modi di cercare di portare a casa il risultato pieno». Così in conferenza stampa l'allenatore del Frosinone, Fabio Grosso, alla vigilia del match interno con la Ternana come riportato sul sito ufficiale del club giallazzurro.

La profondità della rosa - 

«Lo abbiamo detto dall’inizio e le risposte sono sempre le stesse, ogni volta mi viene fatta la domanda sul numero di cambi che vengono fatti. Ho fiducia nei miei giocatori, loro lo sanno. E ho fiducia anche quando non cambio. In campo vanno sempre 11 titolari e poi ne possono entrare 5, che sono da considerare altrettanti titolari. Questa è la cosa in cui credo. Di volta in volta sta chiaramente a me fare le scelte, siamo un gruppo numeroso e lo sappiamo bene. Inevitabilmente nei post-gara quando le cose vanno bene, automaticamente anche le scelte sono state centrate ma quando vanno male per lo stesso motivo sono state sbagliate. Prima della partitasi attiva sempre la modalità secondo la quale si cerca di farle per il bene del gruppo. Anche questa volta proverò a mandare in campo i giocatori che penso possano disputare la partita migliore, provando a fare quei cambi in corsa che ci permettano di portare dalla parte nostra il match».

L'esultanza dopo il successo con l'Ascoli (foto da Frosinonecalcio.com)
L'esultanza dopo il successo con l'Ascoli (foto da Frosinonecalcio.com)

Il momento di Charpentier e il suo impiego - 

«Non ho ancora deciso, abbiamo avuto pochi giorni. Vediamo dopo la rifinitura i ragazzi che stanno meglio. Sicuramente Gabriel è in un ottimo momento. Ma anche chi è entrato, sono contento delle qualità di chi è entrato. Anche nelle passate partite mi ritengo soddisfatti di tutti gli interpreti che sono entrati. Come sono soddisfatto di come si sono affrontate le partite».

Un'esultanza di Charpentier (foto da Frosinonecalciomagazine.com)
Un'esultanza di Charpentier (foto da Frosinonecalciomagazine.com)

Mantenere alto il livello di prestazione - 

«Penso sia difficile mantenere il livello che abbiamo avuto in alcune gare perché se riuscissimo a mantenerlo ci sarebbe la possibilità di staccare tanti avversari. Finora siamo stati in grado di giocare partite dal livello altissimo. Però il fatto di averle giocate in quel modo significa che siamo in grado di ripeterle. E il nostro obiettivo è quello come anche di aumentare il ritmo all’interno della stessa gara. Perché così facendo aumenteremmo le possibilità di ottenere un risultato positivo».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604