L'Inchiesta Quotidiano OnLine
BPF Basket Cassino BPF Basket Cassino

Serie C Silver, Bpf Basket Cassino in campo domani contro la Roma Borgo Don Bosco

Parola d’ordine rimanere concentrati, mercoledì sera alle ore 18.00 nella casa del basket Longo & Pagano si gioca il primo dei due recuperi, ancora da Roma sarà la Farmacia Marini Borgo Don Bosco il prossimo avversario del Bpf Basket Cassino. I romani sono reduci da due sconfitte consecutive e proveranno a invertire la rotta. In questa prima parte della stagione hanno ottenuto 10 punti contro Vigna Pia, Stelle marine, Colleferro e Uisp in casa mentre sono stati corsari in quel di Ciampino. Hanno subito lo stop contro Albano, Pomezia, Scauri, hanno realizzato 558 punti subendone 502 differenza +56.

Punto di forza del roster di coach Spinelli sono i vari Amendola 95 punti, Mancini 83 per lui, Munzi 76 e Vignolo con 69 non dimenticando anche Pallone. Sarà un gara delicata per gli equilibri di entrambe le formazioni che arriveranno a questo match con umori diametralmente opposti, Cassino per riprendersi la testa del girone, Don Bosco per far tornare il sorriso e scalare ancora di più la classifica.

In casa Basket Cassino allenamenti defaticanti e grande lavoro mentale per fare in modo di arrivare pronti nel corpo e nello spirito alla gara, queste le parole di coach Nardone: “La prossima gara con il Don Bosco ha tante insidie nascoste, a detta poi di molti allenatori che abbiamo fin qui incontrato è una delle formazioni più quadrate del campionato, essendo poi un turno infrasettimanale e noi giocheremo tre partite in pochi giorni questa è una gara da prendere con le molle. Noi diciamo al di là delle nostre caratteristiche guaderemo negli occhi i nostri avversari per capire come affrontarli e batterli. Noi comunque puntiamo sempre in casa nostra siamo concentrati, certo ci stiamo preparando nel migliore dei modi per preservare i nostri equilibri che fino ad ora ci hanno permesso di essere protagonisti. I miei ragazzi stanno crescendo gara dopo gara, volevo sottolineare comunque la grande prova dei nostri under 19 che nella gara contro la Uisp si sono espressi a livelli altissimi soprattutto a livello mentale, sono molto felice per il loro apporto e questa cosa mi soddisfa. Loro ci permettono sempre di allenarci ad alta intensità, i senior traggono beneficio da questa situazione e crescono anche loro, questo è un bel gruppo tutti hanno la stessa mentalità vincente e questo per me è motivo di orgoglio, il progetto di questa stagione prevede il totale coinvolgimento di tutte le parti di questa gloriosa società e questo mi rende felice di aver accettato la guida del Basket Cassino”.

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604