L'Inchiesta Quotidiano OnLine

AIO Frosinone, ripartenza post-Covid con 'Formazione a colazione'

L’AIO, sindacato nazionale di categoria e società scientifica, sezione provinciale di Frosinone/Cassino, rifondata il 21 gennaio 2012, riprende lo svolgimento di eventi culturali di alta qualità e lo sviluppo dell’attività sindacale per i soci, condividendo e sostenendo le attività delle altre sedi AIO. Anche l’Associazione Italiana Odontoiatri (AIO) sezione Frosinone/Cassino, si è dovuta adattare, nel periodo pandemico, riuscendo per quanto possibile a dare sostegno agli odontoiatri del territorio, nonostante le restrizioni e le relative difficoltà. In collaborazione con l’ordine dei medici, il Presidente dell’albo degli odontoiatri, Dott. Marco Canegallo, ha messo a disposizione la propria sede come presidio per la distribuzione dei DPI concessi dall’ordine, sostenendo il grande lavoro svolto dal Presidente durante il periodo della pandemia in difesa dei diritti degli odontoiatri. Ora, si torna a programmare in presenza.

La nuova presidente della sezione AIO di Frosinone, Dott.ssa Rosamaria Marino, specialista e consulente in ortognatodonzia, eletta all’unanimità il 5 dicembre 2019, ereditando una presidenza magistralmente condotta dal Dottor Domenico Miele e sostenuta dal Dott. Nicolae Chipaila, aveva tracciato un ricco programma di eventi culturali e sindacali per il 2020, rimandati a causa  dell’emergenza pandemica.

«L’impegno dell’AIO, sezione di Frosinone, nella formazione e nell’erogazione di servizi ai liberi professionisti - sottolinea la dott. ssa Marino - può di nuovo tornare a esprimere il suo massimo potenziale di provider accreditato dal Ministero della Salute per la formazione continua ECM ed erogatore di crediti ADA Cerp accreditato dall’American Dental Association.   É possibile dunque riprendere le attività con l’indispensabile collaborazione e assistenza del direttivo e dei soci dell’AIO della sezione di Cassino/Frosinone: i Dottori Sandro Di Mambro vicepresidente, Maria Pia Rongione segretario culturale, Mauro Assalti segretario sindacale, Alessia Fraioli responsabile giovani odontoiatri, Vincenzo Recchia responsabile comunicazione, Domenico Miele tesoriere e i Dottori Soci AIO Franco Di Mambro,  Gennaro Galasso, Luigi Meta, Michael Moscone, Roberto Pellecchia, Pierluigi Di Rollo, Matteo Bernardi, Alfonso Iacobelli, Claudia Mancini, Domenico Germani».

L’11 dicembre 2021 si terrà il corso “Formazione a Colazione: nuove tecnologie dell’odontoiatria digitale. Scanner intraorale con intelligenza artificiale”. Lo scopo del corso sarà quello di mostrare come lo scanner intraorale (Medical Division) renda predicibile e metodico ogni singolo passaggio finalizzato ad ottenere una protesi precisa e funzionale. L’appuntamento per i soci è al Merum Jazz Bar di Cassino alle ore 10:30, dove sarà fruibile anche un’esposizione sui sistemi ingrandenti utilizzati in odontoiatria. La Dott.ssa Marino annuncerà il programma degli eventi AIO per il 2022,  che oltre a soddisfare ampiamente gli elevati standard di qualità dell’AIO, soddisfa anche molte curiosità dei partecipanti. «Il programma 2022 sarà frutto di un’attenzione meticolosa e metodica verso l’incessante processo di innovazione tecnologica nel settore odontoiatrico: i soci possono fare affidamento sul supporto dell’AIO, che prontamente fornirà ai soci le nuove competenze per restare aggiornati e competitivi» anticipa la Presidente.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604