L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Vino Cesanese, primo degli eventi dedicati alla conoscenza ed alla degustazione

“Ora, non per vantarci, ma se si cerca l’eccellenza a livello enogastronomico il posto giusto è qui a Piglio, dove ci sono  le radici del vino Cesanese, con le  tradizioni, condivisione, identità, c’è tutto questo nel nostro cibo e nel nostro vino, un’alchimia potente che fa di questa terra  un paradiso per chi cerca un’esperienza di spessore anche da questo punto di vista”. Un pensiero puntuale e condiviso quello del Sindaco di Piglio Mario Felli, che ha presenziato l’evento   dedicato alla conoscenza del vino Cesanese e degustazione presso l’azienda vitivinicola Pileum.

Presenti all’incontro serale il Presidente della Provincia Antonio Pompeo, il consigliere regionale Mauro Buschini, il Sindaco di Trevi Nel Lazio Silvio Grazioli, l’Assessore all’agricoltura del Comune di Paliano Eleonora Campoli , il Vice Sindaco di Piglio Mauro Federici, l’Assessore Francesco Fontana, i consiglieri Matteo Celletti, Cristian Scarfagna , Claudio Alessandri e l’europrogettista il dott. Armando Pavini (autore del progetto finanziato dall’Arsial).

Questo è il primo di una serie di eventi –ha continuato il Sindaco Mario Felli – che fanno parte di un progetto realizzato con il contributo regionale  dell’Arsial, che hanno la finalità di promuovere il nostro territorio attraverso le sue eccellenze enogastronomiche  nel particolare il nostro vino Cesanese.  Oggi Il cibo e il vino rappresentano le espressioni di un territorio, della gente che vi vive e delle sue tradizioni, e ciò stimola il desiderio di recarsi sul posto  per  conoscerne le origini, i processi e le modalità di produzione e di conseguenza si vuole conoscere il territorio, la sua storia, la sua arte, e dunque in  tal senso, l’enogastronomia ha iniziato a configurarsi come una forma di esperienza culturale, stimolando le persone a viaggiare. Siamo ospiti di un’azienda  vitivinicola di eccellenza “Pileum” che produce etichette prestigiose di vino Cesanese, ringrazio il Presidente del Consorzio Strade del Cesanese Tonino Borgia che questa sera insieme a sua figlia Alessandra hanno accolto oggi diversi visitatori guidandoli nei vigneti, e all’interno dell’azienda, decantando loro le caratteristiche e l’unicità del vino Cesanese. Sono certo che il percorso di promuovere il nostro territorio, anche  attraverso le sue pregevolezze  enogastronomiche, è quello giusto per il rilancio di un turismo autentico e di bellezza”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604