L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La locandina dell'evento La locandina dell'evento

Ceprano: le voci della Famous di Arce in concerto

Le voci della scuola di musica Famous di Arce tornano sul palco, a distanza di poco più di un mese da un altro importante appuntamento. Il secondo concerto dopo la riapertura, dopo il periodo di pausa causato dal Covid. E per i ragazzi che frequentano i corsi della scuola guidata da Annamaria Di Mezza, come per tanti altri giovani, non è stato facile.

La pandemia ha costretto la direzione a sospendere per un po’ le lezioni, poi a settembre le porte della scuola si sono riaperte e per i ragazzi è stato possibile tornare a cantare e suonare, ad imparare di più sul mondo affascinante delle sette note.

E, come già detto, ad ottobre hanno già avuto l’occasione di tornare ad esibirsi, in occasione della festa di Halloween, presso la Sala Giovenale di Aquino.

Gli allievi, dopo ben due anni lontani dal palco, hanno saputo vincere la grande emozione esibendosi con maestria. Pianisti, cantanti, chitarristi, bassisti, tastieristi, violinisti, flautisti, gruppi musicali si sono succeduti sul palco con brani storici, brani moderni e, per la prima volta, anche con brani inediti.

Straordinari anche i musicisti più piccoli, soltanto sei anni, che senza paura hanno cantato e suonato di fronte ad amici e parenti. Tra i tanti spettatori anche il sindaco di Arce Luigi Germani e l'assessore Alessandro Proia insieme al consigliere Valeria Gemma in rappresentanza di tutta l'amministrazione comunale di Arce.

Domani sera, sabato 18 dicembre, a partire dalle ore 18 saranno soltanto i cantanti ed il coro ad esibirsi, questa volta presso la chiesa di San Rocco di Ceprano (nel pieno delle regole vigenti covid) e presentati da Tonino Bernardelli.

La scuola Famous può essere a tutti gli effetti considerata una vera e propria istituzione in provincia, con 27 anni di attività alle spalle. E’ anche l’unico istituto nella provincia di Frosinone accredidato per la University of West London Accademy di Londra.

La Scuola con sede ad Arce offre una formazione a 360° ed in questa ottica da molto tempo è ormai istituto convenzionato con il conservatorio di musica Licinio Refice di Frosinone per i corsi base e preaccademici. Insomma, una vera scuola che mette al centro la formazione, l’allievo, cercando di creare sempre un’atmosfera familiare.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604