L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Foto Dp 792 da Pixabay

Non sono distratta. Solo diversamente attenta

Riesce ad arrivare in ritardo pur avendo un largo anticipo. E tutto perché è già in macchina  quando si accorge di aver dimenticato qualcosa in casa. Occhiali. Telefono. Portafogli. Chiavi. Prima di entrarci, in auto, ha fatto su e giù da un piano all'altro. Ma non è bastato per riordinare le idee. Arriva dal parrucchiere, via il cappotto. Si siede, un'occhiata nella borsa. Manca il cellulare, ma dai l'avrà lasciato in macchina. Cappotto, via a piedi fino all'auto. Non c'è. Sarà caduto. Perquisizione accurata: tappetini, sedili, fronte e retro. Forse è scivolato per strada. Zero. Se ne torna rassegnata nel negozio. La borsa è sul divano. Un'altra occhiata all'interno. Lui è lì. Anzi. È sempre stato lì. Fa finta di niente. Tanto è solo l'ultima della serie.

Inciampare nella piega dei pantaloni, non una ma due volte almeno in pochi metri di percorso. Rischiando di finire a faccia in giù sull'asfalto. Scrivere in bella copia una lunga e meditata lista della spesa. E ridursi a ricordarne non più della metà. Perché non l'ha portata con sé al supermercato. Rispondere al telefono a Marina e per un tempo interminabile pensare di parlare con una sua omonima. Con tutto quel che ne consegue.

E poi ci sono le macchie. Non può fare a meno di collezionarne di tutte le fogge. Fin dal mattino. Chiedendosi perché. Abbia deciso di indossare un abito di candida lana morbida. E poi sentire l'esigenza di ri-lavarsi i denti. Metti che scappi dalla mano il Pulsar a batteria nel lavandino e il dentifricio al carbone attivo si stagli su quel bel vestitino. Ora trasformato in una variopinta tavolozza.

Quando, con vestito nero, è finalmente al volante con la mente affollata di decine di pensieri stratificati, incrocia auto che lampeggiano, accostano. Conducenti che salutano, si sbracciano, suonano il clacson. Tutto inutile. Non riuscirete mai ad attirare l'attenzione di un distratto. Concentrato alla guida. A meno che non sia un dilettante. Sappiatelo. 

Rita Cacciami 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604