L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Gatti durante un precedente incontro (foto da Frosinonecalciomagazine.com) Gatti durante un precedente incontro (foto da Frosinonecalciomagazine.com)

Calciomercato Frosinone, Torino-Gatti: il punto. E su Gori…

Federico Gatti,  il “The Wall” del Frosinone. Ma anche il giocatore più chiacchierato della rosa giallazzurra sul fronte mercato. La crescita esponenziale che ha avuto da settembre ad oggi non è passata inosservata alle big del calcio tricolore, come ormai noto da tempo.

Gatti esulta (foto da Frosinonecalcio.com)
Gatti esulta (foto da Frosinonecalcio.com)

La Juventus ha effettuato un sondaggio nei giorni scorsi. I bianconeri apprezzano molto il centrale originario di Chieri e lo hanno inserito nella lista dei profili attenzionati per ringiovanire il reparto difensivo, soprattutto in vista della prossima stagione. Sul tavolo l’ipotesi di un acquisto immediato e permanenza in prestito fino a giugno in Ciociaria, valutazioni in corso da parte della Vecchia Signora.

Federico Gatti (foto da Frosinonecalciomagazine.com)
Federico Gatti (foto da Frosinonecalciomagazine.com)

Nella folta lista di società sulle tracce del classe ’98, poi, figura anche quel Torino in cui è cresciuto compiendo la trafila dai Pulcini ai Giovanissimi Nazionali. I granata spingerebbero per un prestito con obbligo di riscatto, magari con l’inserimento di un giovane come contropartita tecnica per abbassare i costi (richiesta attorno agli 8 milioni, ndr). I Ciociari, però, vorrebbero monetizzare al massimo e non hanno fretta di stringere i tempi, consapevoli del numero elevato di squadre sul ragazzo. Le parti torneranno ad aggiornarsi la prossima settimana con un incontro. I granata desidererebbero bruciare la concorrenza giocando d’anticipo.

Gori in azione lo scorso anno contro la Spal
Gori in azione lo scorso anno contro la Spal

Capitolo Mirko Gori: l’Alessandria è tornata alla carica. I Grigi tenteranno di chiudere tra domenica e lunedì sulla base di un prestito, il ds Artico lo vuole mettere a disposizione di mister Longo e proverà a convincere il presidente Di Masi che, pochi giorni fa, a TuttoSport aveva rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non arriverà (Gori, ndr) per due motivi, ha giocato poco e in estate ha risposto no alla nostra proposta. Chi mi conosce sa bene quanto questi atteggiamenti contino”.

Roberto De Luca

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604