L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Assitec Assitec

L'Assitec Volleyball Sant'Elia pronta alla sfida con l'Omag MT

Dopo un mese e undici giorni l’Assitec Volleyball tornerà a calpestare il taraflex rosa del rinnovato Palezzetto dello Sport “Giulio Iaquaniello” di Sant’Elia Fiumerapido. Lo farà oggi alle ore 17: le ragazze di coach Emiliano Giandomenico dopo l’amara  trasferta siciliana a Marsala, avranno di fronte, per la settima giornata del girone di ritorno, un’altro team di alta classifica come OMAG MT San Giovanni in Marignano.. La squadra cara alla Presidente Silvia Parente avrà a disposizione l’organico al completo dopo i problemi legati agli infortuni e al Covid-19. 

L’AssitecVolleyball occupa al momento il decimo posto del campionato nazionale di pallavolo femminile Serie A2, girone A, superata nella scorsa giornata dalla Seap Dalli Cardillo  Aragona vittoriosa domenica scorsa contro il fanalino di coda Altino. Sant’Elia ha comunque tre partite da recuperare e la possibilità, dunque, di provare a raccogliere punti importanti per migliorare la sua classifica. Già mercoledì 9 febbraio, infatti, l’Assitec, scenderà di nuovo in campo per il recupero della trasferta con Millenium Brescia, alle 19,30 al PalaGeorge.

«Ci attende un altra sfida importante, difficile. Come abbiamo potuto vedere - ha detto il Capitano dell’Assitec Volleyball, Silvia Lotti - non ci sono gare facili in questo girone. Ci stiamo allenando in modo intenso come nostro solido. In gara dovremmo ancora una volta concentrarci anche su noi stesse e cercare di essere più concrete bei momenti topici della partita. Le nostre avversarie giocano molto bene, veloce e anche se non ci sarà Serena Ortolani rimangono uno dei migliori team del campionato. Starà a noi, visto che giochiamo davanti al nostro pubblico, esprimere al meglio il nostro gioco e riuscire a a portare a casa un risultato positivo”. Ha concluso Silvia Lotti.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604