L'Inchiesta Quotidiano OnLine

"Fiaccolata No war" i giovani a Frosinone sono scesi in piazza per dire sì alla pace

Sono scesi in piazza per dire 'no alla guerra'. No war contro l'Ucraina, no war contro tutte le guerre. L'iniziativa della Comunità di Sant'Egidio a Frosinone ieri ha visto una grande adesione di giovani. Adolescenti delle scuole, delle associazioni, dei gruppi scout, attivisti politici. Con insegnanti e educatori. In piazzale Vittorio Veneto numerose le famiglie che hanno aderito alla Fiaccolata per la pace in Ucraina per gridare insieme e ad alta voce o attraverso flashmob, il rifiuto netto a ricorrrere alla violenza. 

C'era anche l'assessore alla Coesione Sociale di Cassino, Luigi Maccaro, che ha commentato pubblicamente: «Splendidi i ragazzi di Frosinone che questa sera con canti, poesie, racconti e testimonianze ci hanno emozionato ricordandoci che la pace è una nostra responsabilità. Ogni giorno. Questo è il tempo di dichiarare la pace e non la guerra! L’idea che si debba tornare ad affrontare una guerra in Europa è un’assurda follia. Servono parole chiare anche nelle nostre città. Grazie alla Comunità di Sant’Egidio di Frosinone!».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604