L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Floriana Porretta (Articolo Uno) Floriana Porretta (Articolo Uno)

Sora, Porretta (Articolo Uno): deficit di trasparenza sui pur legittimi aumenti delle indennita'

Con “legge di bilancio” n. 234, approvata dal Parlamento il 30/12/2021, si è disposto, tra l’altro, un adeguamento delle indennità di sindaci, vicesindaci, presidenti di consiglio comunale e assessori. A seguito di tale provvedimento, ogni amministrazione sta ora provvedendo al suo adempimento con propri atti. L’Amministrazione di Sora ha provveduto attraverso una “determinazione dirigenziale”, ossia con un atto del funzionario anziché degli amministratori. "Seguendo la linea politica che ci siamo dati come Articolo Uno, improntata sulla massima trasparenza amministrativa, siamo andati a verificare in quale forma fossero avvenuti in passato simili provvedimenti. Abbiamo così constatato quanto segue", spiega Floriana Porretta – Coordinatrice di Articolo Uno di Sora.

"A seguito della “legge finanziaria” n. 266 del 23/12/2005, che prevedeva la decurtazione del 10% dell’indennità, l’allora sindaco di Sora Dr Francesco Ganino provvedeva attraverso una Delibera di Giunta del 20/02/2006, preceduta da una delibera del Consiglio Comunale. Il suo successore, il sindaco Cesidio Casinelli, provvedeva ad una ulteriore decurtazione del 20%, non imposta dalla legge ma compiuta per propria scelta politica, con Delibera di Giunta del 27/06/2006, preceduta anch’essa da una delibera del Consiglio Comunale. I successivi sindaci, Ernesto Tersigni e Roberto De Donatis, mantenevano l’ulteriore decurtazione del 20% operata dal predecessore Casinelli, senza dover adottare alcun provvedimento amministrativo".

"Come si diceva, l’attuale Amministrazione ha invece provveduto ad attuare l’aumento della indennità scaturita dalla Legge di Bilancio con un atto del funzionario, senza investire né il Consiglio né la Giunta, occultandola in tal modo agli occhi dei cittadini. Pensiamo che tale deficit di trasparenza procuri grave danno all’onorabilità dell’attuale Amministrazione, soprattutto perché guidata da una nuova generazione di amministratori, i quali più di altri debbono sentire il dovere di istillare nuova fiducia nei propri concittadini, con atti e comportamenti onorevoli e al di sopra di ogni sospetto. Ci chiediamo, perciò, se non sia opportuno sottoporre i provvedimenti alla discussione del Consiglio e della Giunta, rimediando così ad una défaillance quanto meno incresciosa". Conclude Floriana Porretta – Coordinatrice di Articolo Uno di Sora.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604