L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Cassino, terra di San Benedetto: dalla crisi ambientale alla transizione ecologica

Siamo lieti di informare voi lettori, che martedì 8 marzo 2022, presso la sede centrale del liceo Varrone di Cassino, ci 

sarà una conferenza, patrocinata dal Comune di Cassino, dall’Università degli Studi di Cassino e dall’Ordine dei geologi del Lazio,relativa alle questioni ambientali che riguardano il territorio. Vi informiamo che in questo forum saranno presenti esponenti delle istituzioni e della società civile, alleghiamo la locandina (in foto).

Noi studenti esporremo i risultati della nostra indagine conoscitiva sull’inquinamento ambientale del nostro territorio, per stimolare il dibattito sulle possibilità di usufruire di una parte del PNRR. Il nostro obiettivo, forse anche troppo ambizioso, è quello di dare il nostro contributo al processo di transizione ecologica, incentivando le politiche ambientali già presenti sul territorio. Durante la nostra indagine conoscitiva relativa alle tre matrici aria, acqua, suolo è stata approvata la modifica degli articoli 9 e 41 della Costituzione Italiana, in materia di tutela ambientale e dell’ecosistema, con l’intento di promuovere lo sviluppo sostenibile anche nell’interesse delle future generazioni.

Consapevoli ed entusiasti dell’importanza del principio costituzionale dell’ambiente come valore in sé,appena stabilito, noi studenti abbiamo deciso di formulare agli intervenuti le seguenti domande:

-La tutela dell’ambiente è entrata nella Costituzione italiana: che cosa cambia ora?

-L’iter per riconoscere altri “siti orfani” nel territorio di Cassino risulterà meno complesso e meno lento?

-Il Programma della Transizione ecologica: prevede i seguenti obiettivi fondamentali:

-fonti energetiche rinnovabili, agricoltura sostenibile ed economia circolare, mobilità green a emissione zero, stop alle trivelle per esplorare combustibili fossili, tutela dell’ambiente e della biodiversità.

Quale ulteriore collocazione è possibile per il risanamento dell’ambiente all’interno della transizione ecologica ?

-Come pianificare una maggiore tutela della matrice acqua nel territorio di Cassino, considerando l’importanza di questa risorsa?

-Seguendo l’esempio di Paesi come il Canada, la Nuova Zelanda, L’Ecuador, L’India, il Bangladesh e altri , che hanno riconosciuto lo status di personalità giuridica ad alcuni fiumi,  noi studenti  abbiamo formulato una proposta: riconoscere le sorgenti di Cassino e il fiume Gari  come persona giuridica.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604