L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il carcere di Cassino Il carcere di Cassino

Associazione Giovani Avvocati, oggi visita in 19 istituti penitenziari fra i quali Cassino

L'Associazione italiana giovani avvocati (Aiga) sta visitando oggi le carceri di tutte le regioni ed entrerà contemporaneamente in 19 istituti penitenziari italiani, da Nord a Sud. Grazie all'autorizzazione ottenuta dal Dap e dal ministero della Giustizia, riporta una nota dell'Associazione, la giovane avvocatura sarà presente nelle carceri di: Pescara, Melfi, Reggio Calabria Arghillà, Santa Maria Capua Vetere, Bologna, Udine, Regina Coeli - Roma, Cassino, Casa Circondariale femminile Pontedecimo Genova, Milano Bollate, Ancona, Campobasso, Torino, Bolzano, Spoleto, Venezia, Barcellona Pozzo di Gotto, Palermo e Foggia.

"Abbiamo avuto l'opportunità di accedere contemporaneamente in tutte le regioni d'Italia all'interno degli istituti penitenziari" dichiara il presidente Aiga Francesco Paolo Perchinunno. "L'Osservatore nazionale Aiga sulle carceri, è il primo osservatorio a vantare 130 sedi in tutto il territorio nazionale, questa è la nostra peculiarità ed il nostro punto di forza in quanto ci permetterà di garantire una reale e concreta mappatura di tutti gli istituti penitenziari".

"Il nostro obiettivo - continua - è quello di sensibilizzare opinione pubblica e legislatore sull'importanza per il nostro Paese di avviare un serio dibattito sulla riforma dell'ordinamento penitenziario, per dare effettività al principio costituzione di rieducazione della pena, per la dignità di detenuti e del personale di polizia penitenziaria e per la sicurezza del nostro Paese".

"In Calabria - conclude Perchinunno - sarà visitato il carcere di Arghillà di Reggio Calabria da parte di tre referenti calabresi per il progetto, Beatrice Magno della sezione Aiga di Lamézia Terme, Michele Sergi della sezione di Reggio Calabria e Franco Zappia della sezione di Locri, i quali prenderanno visione della situazione del carcere, dei detenuti e del personale, e si occuperanno di segnalare le eventuali problematiche che riscontreranno"

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604