L'Inchiesta Quotidiano OnLine

PSI Ceccano contro «amministrazione comunale non trasparente»

Dalla Sezione PSI Sandro Pertini di Ceccno giunge una nota in merito all'amministrazione comunale, giudicata "non trasparente". Queste le argomentazioni: «L'amministrazione comunale ceccanese rende nota la necessità di dover mettere in vendita fabbricati e terreni. Quindi, si evince che la valorizzazione immobiliare costituisce un aspetto fondamentale nella programmazione economica dell'Ente.

La valorizzazione, bisogna spiegarlo, non è una semplice vendita immobiliare, presuppone a monte una valutazione nell'ambito delle programmazioni comunali attraverso il D.U.P. documento unico di programmazione (Il DUP è composto da due sezioni:una sezione strategica, con orizzonte temporale pari al mandato amministrativo; la sezione operativa, con orizzonte temporale che coincide con quello del bilancio di previsione) e del programma triennale delle opere pubbliche, regola la possibilità di interventi o la gestione con risorse pubbliche o capitali privati.

Ad oggi sul sito del comune di Ceccano, alla voce "Amministrazione Trasparente”, così come previsto per legge, non sono stati ancora riportati né l'elenco degli immobili ed è impossibile capire le stime effettuate per gli immobili. C'è bisogno di una strategia e di azioni mirate - conclude il PSi - per favorire e rivitalizzare il tessuto sociale, culturale ed economico del nostro amato paese».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604