L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Giulio Conti (Pd Ceccano) Giulio Conti (Pd Ceccano)

Ceccano, Conti (Pd): i vandalismi evidenziano problemi di ordine pubblico, Caligiore si dimetta

"L'ordine pubblico a Ceccano vive un momento drammatico. Assistiamo troppo spesso ad atti vandalici in tutto il territorio fabraterno. Atti vandalici che poi hanno anche un costo sul bilancio cittadino. Dalle casette incendiate al parco del Castel Sindici ai giochi per bambini all'Isola che non c'è. Ora è la volta della lapide al Belvedere che è stata distrutta nelle ultime ore". A sottolinearlo è Giulio Conti, segretario del circolo cittadino del Pd.

"Credo che il limite sia stato passato. Sarebbe bello sapere da questa fallimentare amministrazione se le telecamere tanto sbandierate siano in funzione o meno, poiché puntualmente questi atti rimangono impuniti. I Ceccanesi meritano delle risposte, l'amministrazione non può più nascondersi. Anche per una questione di rispetto questo silenzio inizia ad essere davvero rumoroso".

Conclude: "E Ceccano non merita l'omertà. Lo stesso sindaco Roberto Caligiore deve delle spiegazioni ai cittadini. Anzi credo che sia meglio che con un atto di coraggio tolga il disturbo alla popolazione dando le dimissioni. È sotto gli occhi di tutti che non è in grado di portare avanti il ruolo che dovrebbe svolgere".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604