L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Coop e T&M Logistica Anagni, oggi sciopero e presidio: vertenza dura e senza esiti

Gli incontri sindacali del 7 giugno con le COOP e con T&M Logistica hanno avuto un esito estremamente insoddisfacente. La situzione è illustrata dai segretari Filcams Cgil - Fisascat Cisl - Uiltucs rispettivamente Luca De Zolt/Gianluca Padovano - Giovanna Eustachi/Emanuele - Gianfranco Cartisano.

"Non c’è nessuna intenzione delle COOP di tornare indietro sul progetto di chiusura; - Le COOP si rifiutano di istituire un tavolo con tutti i soggetti interessati per condividere soluzioni alla vertenza; - Restano incerti i termini del piano di riorganizzazione della logistica: al momento pare siano disponibili 15/20 posti di lavoro su Castiglione del Lago, a condizioni non definite; - Non ci sono affidamenti concreti sull’attivazione di ammortizzatori sociali utili a mitigare gli effetti della chiusura. Il Ministero del Lavoro ha infatti rifiutato la richiesta di T&M di attivare il percorso previsto dalla legge di bilancio sulle delocalizzazioni".

"Al momento non ci sono quindi risposte concrete alle rivendicazioni sindacali. Accordi commerciali tra T&M e le COOP per la gestione del breve periodo non sono una risposta alle rivendicazioni sindacali e non danno alcuna certezza sul futuro. Chiediamo lavoro e reddito e prospettive occupazionali concrete, e ci viene offerto quanto già abbiamo: il diritto alla retribuzione del mese corrente! Confermiamo lo sciopero del 10 giugno e il presidio davanti al magazzino Anagni 1 dalle 10 alle 12", concludono i rappresentanti dei lavoratori.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604