L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il centro storico Anagni Il centro storico Anagni

Anagni, sabato la premiazione dei vincitori del concorso di Intercultura patrocinato dal Comune

Siamo finalmente entrati in una nuova primavera, attesa con ansia e con l’aspettativa di mettersi finalmente alle spalle un lungo periodo difficile, che è durato ben più di un inverno. La pandemia non ha spento la voglia degli adolescenti di vivere esperienze alla scoperta del mondo. Nonostante i numerosi limiti alla mobilità internazionale, i ragazzi partiti con Intercultura nel corso dell’attuale anno scolastico sono stati 1.300. Di questi, 3 provengono dalla nostra città e stanno completando la loro esperienza in Thailandia, Argentina e Ungheria. Uno studente proveniente dal Cile, Juan Pablo Munoz Toro, ha potuto frequentare l’intero anno scolastico 2021/2022 presso il Liceo Linguistico del Convitto Nazionale Regina Margherita, ospitato dalla meravigliosa famiglia anagnina di Vincenzo e Barbara Figlioli.

Forza, fiducia, entusiasmo pervadono i 9 ragazzi delle scuole superiori della provincia di Frosinone e di Colleferro in procinto di partire dalla prossima estate, per un’esperienza all’estero con i programmi di Intercultura: Riccardo Perfetti(estivo Irlanda), Ciocca Federico Ciocca (estivo Irlanda), Chiara D’Ercole (annuale U.S.A.), Giulia Diurni (annuale Finlandia), Leonardo Schifalacqua (annuale Irlanda), Francesco Martella (trimestrale Brasile), Kseniia Oblitcova (estivo Irlanda), Agnese Ciolli (trimestrale Portogallo), Irene Di Fabbio (annuale U.S.A.),

Non si tratta solo di andare a studiare all’estero. Questi ragazzi si sono messi in gioco partecipando a una selezione nazionale che ha coinvolto migliaia di loro coetanei di tutta Italia e ora stanno seguendo il percorso di formazione organizzato dai volontari di Intercultura per prepararsi a lasciare casa e a vivere per un lungo periodo in un contesto culturale anche molto differente dal loro.

Sono adolescenti che hanno accettato la sfida di uscire dalla loro zona di comfort per confrontarsi con un mondo diverso da quello dove hanno vissuto finora, alla ricerca dei loro talenti ancora inesplorati e protesi a costruire il loro futuro come cittadini consapevoli delle proprie capacità e del proprio ruolo nella società.

Per molti di loro questo percorso è stato possibile grazie all’ampio programma di sostegno economico che Intercultura mette a disposizione per studenti meritevoli: in tutta Italia più di 2 ragazzi su 3 partono ogni anno usufruendo di una borsa di studio a totale o parziale copertura delle spese. In particolare, alcuni tra gli studenti di Anagni si sono aggiudicati borse di studio istituite grazie al contributo dell’azienda A2A Ambiente S.p.A. che affianca Intercultura nella missione di offrire opportunità di formazione internazionale ai giovani.

Anche quest’anno, i volontari di Intercultura del Centro Locale di Intercultura che coprono un territorio che si estende da Cassino a Colleferro, hanno voluto creare un momento speciale per i ragazzi e le loro famiglie. Gli studenti riceveranno la pergamena attestante la vincita del concorso Intercultura nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà il 18 giugno 2022, alle ore 16:00, nella meravigliosa cornice della Sala della Ragione del palazzo comunale Jacopo da Iseo, con il patrocinio del Comune di Anagni.

Il Sindaco e la giunta comunale del Comune di Anagni hanno voluto sottolineare l’importanza della proposta di Intercultura, ospitando con entusiasmo la manifestazione. Le partenze si succederanno nel corso dell'estate, da fine giugno in avanti, in base all'inizio dell’anno scolastico nei vari Paesi ed eventualmente in base all'evoluzione della situazione sanitaria. Nel frattempo, i volontari stanno organizzando gli incontri di formazione, che torneranno finalmente a essere svolti in presenza, per aiutare gli studenti in partenza a preparare la propria esperienza all’estero. È già possibile prenotare il nuovo bando di concorso: le iscrizioni alle selezioni per i programmi di Intercultura saranno aperte dal 1° settembre al 10 novembre. Il prossimo bando di concorso, per i programmi dell’anno scolastico 2023-24 uscirà a luglio 2022 e sarà rivolto a studenti nati tra il 2005 e il 2008. Già da ora è possibile richiedere il bando: www.intercultura.it/prenota-il-bando-di-concorso.

Non solo partenze: anche le famiglie possono partecipare accogliendo uno studente intercultura di un altro paese. La proposta di Intercultura non si rivolge solo ai giovani, ma anche a famiglie intere. I volontari dell’Associazione sono all’opera in tutta Italia anche per selezionare le famiglie interessate ad accogliere da settembre un ragazzo o una ragazza di un altro Paese: sono oltre 500 i giovani che arriveranno in Italia all’inizio del prossimo anno scolastico per un’esperienza di scambio interculturale.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604