L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Tris Alba Tris Alba

HP Sport ad Alba per il quarto atto del CIAR con tre equipaggi

La quarta prova del Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco (CIAR) vedrà ancora una volta protagonista la struttura sportiva laziale di HP SPORT che schiera anche in questa occasione tre equipaggi. La gara oltre al CIAR vedrà la presenza al suo interno di importanti trofei monomarca, che non mancheranno di dare agonismo e spettacolo, tra questi spicca il GR Yaris Rally Cup con l’equipaggio Cannavò-Rappa portacolori di HP Sport-Zerocento. Nel CIAR ci saranno i giovani Lucchesi Jr. e Tiramani, il primo con la Skoda Fabia Evo, mentre il secondo affronterà la gara con la Peugeot 208 Rally4, entrambe della GF Racing. Il Rally di Alba anche quest'anno proporrà un percorso in grado di soddisfare i palati "più fini", un percorso di alto livello tecnico abbracciato da paesaggi che paiono semplicemente dei quadri. Eccoli, i teatri di gara: Ad aprire la sfida con il cronometro sarà nel pomeriggio di venerdì la Power Stage “Sandero Spritz” di 2,29 Km. L’indomani sabato, gli equipaggi affronteranno nell’ordine le restanti otto prove speciali: PS 2-6 "San Grato-Consorzio dell'Asti"- Km 14,740. La prova è stata effettuata nell'edizione 2019 del Rally di Alba e nelle edizioni 2021 e 2022 del Rally delle Merende, organizzate da Cinzano Rally Team. PS N. 3-7 "Cossano-Peletto" - Km 14,900: La prova non è mai stata effettuata dal Rally di Alba ma in passato il tracciato venne inserito in altri rally. PS N. 4-8 "Borine-Eliotec" - Km 14,930. La prova è stata effettuata nell'edizione 2019 del Rally di Alba. PS N. 5-9 "BossolascoBiochemic" – Km14,820 la prova è stata effettuata, con percorso leggermente differente nella parte iniziale, nelle edizioni 2020 e 2021. Alba sarà il cuore pulsante del rally, con partenza/arrivo, con la sede della Direzione Gara, il Parco di Assistenza in Piazza Medford ed anche con i riordinamenti ma sarà tutto il territorio, che andrà ad abbracciare la competizione.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604