L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Karagümrük Matteo Ricci con la maglia del Karagümrük

Calciomercato Frosinone, il presidente del Karagümrük su Ricci: «Felici del suo arrivo»

Roberto De Luca

 

Dopo tre settimane intense, raccontate passo dopo passo con tutti gli sviluppi, ieri sera è arrivata l’ufficialità del trasferimento di Matteo Ricci al Karagümrük. Il centrocampista classe ’94, a distanza di un solo anno dal suo approdo in Ciociaria, ha così salutato il Frosinone accettando la corte del club turco allenato da Andrea Pirlo. Operazione, come riportato nei giorni scorsi, che si è concretizzata attraverso la formula del prestito con diritto di riscatto. 

Ricci in allenamento (foto Twitter Karagümrük)
Ricci in allenamento (foto Twitter Karagümrük)

Un lungo inseguimento quello portato avanti dai rossoneri, come confermato in esclusiva a “L’inchiesta” da Süleyman Hurma, presidente della compagine di Istanbul: «Seguiamo Ricci sin dalla scorsa stagione - ha affermato - e per noi sarà un giocatore di grande valore. Anche Pirlo ha approvato il suo inserimento in rosa». Parole chiare, utili ad evidenziare il grande clima di entusiasmo che si respira in Turchia dopo la conclusione dell’affare. «La trattativa - ha aggiunto Hurma - ha avuto uno sviluppo molto positivo. Naturalmente, è stato difficile come ogni trasferimento ma siamo felici»

Süleyman Hurma
Süleyman Hurma

Trentuno presenze complessive, arricchite da 2 gol siglati e 4 assist pennellati: questi i numeri della stagione vissuta dal 28enne nativo di Roma all’ombra del Campanile. Ora è pronto a ritagliarsi un ruolo da protagonista nella Süper Lig. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604