L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Botarelli Botarelli

Assitec Volleyball Sant'Elia: torna Botarelli, Costagli resta

Il primo colpo di mercato della Assitec Volleyball Sant’Elia Fiumerapido è un eccellente ritorno a “casa” dalla serie A1. Irene Botarelli, dopo l’esordio nella massima serie della pallavolo nazionale, vestirà nuovamente i colori giallo blu del team della presidente Silvia Parente. Toscana, 188 cm, di ruolo opposto, Irene è da sempre impeccabile in campo. Nella stagione 2011/2012  muove  i primi passi nella pallavolo che conta, nel CUS Siena. Già l’anno successivo sale  in B1 vestendo i colori del Club Italia. Nella stagione 2015/2016 fa parte del roster A2 di Caserta. Quindi  approda a Sant’Elia Fiumerapido,  prima in B2  e poi, grazie alla storica promozione della Assitec, di cui è  una delle indiscusse protagoniste, in B1 per due anni. Le ottime prestazioni con la maglia del team frusinate le valgono la chiamata del Soverato in A2, dove milita nella stagione 2019/2020. Poi, ancora nella serie cadetta, gioca con il  Montale. L’anno successivo sale ulteriormente di categoria per far parte  del roster 2021/2022 della Delta Despar Trentino in A1. 

Irene Botarelli
Irene Botarelli

«Si torna sempre dove si è stati bene e per me tornare a Sant’Elia è un po’ come tornare a casa. Il progetto della società è ambizioso- ha detto Irene Botarelli -  e sono grata alla presidenza e a tutto lo staff per aver voluto che ne facessi parte. Il campionato sarà impegnativo. Molte squadre si sono rinforzate e puntano a fare bene, ma sono sicura che anche l’Assitec saprà ritagliarsi un ruolo da protagonistaDopo gli anni a Sant’Elia ho avuto l’opportunità di crescere nella realtà della A2 . Con l’ultima esperienza di A1 mi sento una giocatrice diversa: più consapevole, più concentrata, pronta ad affrontare al meglio le responsabilità che il mio ruolo richiede.  Soprattutto, in questi anni  mi sono resa conto di quanto siano fondamentali nell’ambiente sportivo la serenità, la voglia di lavorare e la gioia di  stare insieme. Tutta la dirigenza, il coach Giandomenico ed io condividiamo questa filosofia perciò sono pronta a impegnarmi, in palestra e fuori, a trasmettere alle mie compagne tutto l’entusiasmo che mi ha spinto a fare questa scelta, a tornare a casa! Non vedo l’ora di rivedere e riabbracciare tutte le persone che non hanno mai smesso di seguirmi e sostenermi in questi anni e il fantastico pubblico del PalaIaquianello, sempre pronto a dare il suo eccezionale contributo. Ci vediamo presto».

Il roster 2022/2023, inoltre, prende vita con un’altra eccellente conferma. Si tratta di Chiara Costagli, classe 1998, 188 cm di altezza. La giovane schiacciatrice vestirà, dunque, di nuovo i colori gialloblù del team santeliano nel Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile - Serie A2.  Costagli inizia a giocare a Castelfiorentino, il paese in cui vive. All'età di 14 anni veste la maglia del Cus Siena, dove  gioca nelle squadre giovanili e in prima squadra, in B2. In questi anni  partecipa a dei collegiali con la nazionale pre juniores. Nel 2017 si  trasferisce a Macerata in B1. L’anno seguente è  a Pordenone sempre nella terza serie , nel 2019 a Vallefoglia in B1. Nella stagione 2020/2021 sempre a Vallefoglia esordisce in  A2, riuscendo a conquistare la promozione in A1.  Lo scorso anno arriva a Sant’Elia dove  disputa un’ottima stagione e si distingue nettamente per impegno e dedizione.

Chiara Costagli
Chiara Costagli

«Sono molto contenta di restare nell’Assitec Volleyball. Non posso che ringraziare la società tutta, - ha commentato Chiara Costagli - e l'allenatore per avermi rinnovato la fiducia. Non vedo l'ora di iniziare questo nuovo capitolo dopo il dispiacere per lo scorso campionato. Si tratterà di una bella sfida e un incentivo  ulteriore per raggiungere obiettivi più alti».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604