L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Caso con la maglia del Cosenza (foto Cosenza Calcio) Caso con la maglia del Cosenza (foto Cosenza Calcio)

Calciomercato Frosinone, caccia alle ali: sondato Caso, le ultime

Roberto De Luca

 

Ancora qualche nodo da sciogliere prima di poter completare l’opera, peraltro già ben avviata dopo le prime settimane di calciomercato. Tutto procede secondo i piani in casa Frosinone e la necessità di definire altre operazioni in entrata e chiudere il cerchio non è così incombente. Specie se paragonata alle uscite, vero tema centrale in casa giallazzurra. Detto ciò, una delle caselle che la società desidera riempire è quella lasciata vuota da Emanuele Cicerelli, di ritorno alla Lazio, sulla corsia mancina. Il profilo ricercato, da un punto di vista tecnico, tende a collocarsi su binari piuttosto precisi e che indirizzano ad un classico esterno offensivo schierabile a piede invertito. Vale a dire, un destro che faccia l’ala sinistra e che possa integrarsi con Riccardo Ciervo.

Riccardo Ciervo
Riccardo Ciervo

In cima alla lista stilata dal Leone, come già raccontato, figura Francesco Di Mariano del Lecce. Il classe ‘96 piace tantissimo ma, in questo momento, è un obiettivo difficilmente raggiungibile soprattutto perché non è da escludere a priori una sua permanenza in massima serie con i salentini. Gli scenari, però, potrebbero cambiare in maniera più chiara a fine sessione estiva. Ovviamente, il club di viale Olimpia si sta guardando attorno e nelle ultime ore si è mosso in maniera concreta per Giuseppe Caso. Ala sinistra classe ‘98 di proprietà del Genoa, nella passata stagione ha militato in prestito tra le fila del Cosenza dove ha collezionato 37 presenze, condite da 5 gol siglati e altrettanti assist forniti.

Giuseppe Caso (foto Cosenza Calcio)
Giuseppe Caso (foto Cosenza Calcio)

Avendo il contratto in scadenza a giugno 2023, il 23enne nativo di Torre Annunziata fa gola a molte società cadette che lo andrebbero ad inserire volentieri nei propri organici. In questa folta schiera che include gli stessi silani, figurano anche i canarini, i quali hanno manifestato il loro interesse per prenderlo a titolo definitivo. L’affare, però, si preannuncia complicato vista la nutrita concorrenza ed un Genoa chiamato a prendere la scelta migliore: rinnovo per evitare di perderlo a parametro zero il prossimo anno oppure cessione. Un dubbio a cui presto arriverà una risposta con la Ciociaria sullo sfondo. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604